Colmar Francia: cosa vedere e come arrivare


Colmar è un piccolo paese dal carattere fiabesco situato nella regione dell’Alsazia, nel nord-est della Francia. A rendere caratteristico questo paese sono le sue case colorate, le strade in pietra e i suoi splendidi canali che rendono Colmar una meta assolutamente da raggiungere almeno una volta nella vita.

Questa città è una meta perfetta per il weekend ed è facilmente visitabile in un paio di giorni. In questo articolo troverete tutte le informazioni disponibili per rendere indimenticabile la vostra visita in quest’affascinante paese della Francia.



Colmar Francia: cosa vedere

A lasciare sbalorditi tutti i turisti che visitano Colmar sono le casette di legno con le pareti colorate, le strade in pietra ricche di fiori e i suoi splendidi canali. L’insieme di questi tre elementi permette a ogni turista di passare un vero e proprio week end di relax composto di magnifiche camminate.

Addentrandosi nel centro storico è possibile ammirare particolari abitazioni dai tetti spioventi, sopratutto, meritano di essere messi in risalto due edifici: la Maison Pfister costruita con pannelli di legno intarsiati e la Maison des Tetes, una fiabesca abitazione sulla cui facciata sono raffigurati 106 animali e caricature.

In seguito continuate la vostra camminata per la città fino a raggiungere la piccola Venezia, soprannome che è stato assegnato al quartiere Cours de la Lauch per via dei suoi splendidi piccoli canali. Dopo essersi soffermati sulla piccola Venezia, si prosegue la propria camminata verso Quai de la Poissonnerie fino a raggiungere il ponte di Saint-Pierre da cui si può ammirare la Petit Venise d’Alsazia.

Merita l’attenzione dei visitatori anche la vecchia dogana, il Koifhus, un antico edificio risalente al 1480 e che oggi ospita il mercato degli artigiani. Infine è assolutamente da non perdere la Collegiata di San Martino, la chiesa gotica più famosa della regione alsaziana.

Per gli amanti dell’arte è possibile trovare nel nord della città il Musèe Unterlinden, situato in un vecchio convento medievale, ospita opere di Grunewald, Picasso, Renoir e Holbein.

Colmar Francia: paese d’arte ricco di storia

Colmar è un paese ricco di arte risalente a diversi periodi storici. Nella città vecchia sono presenti tracce del Medioevo come la Collegiata Saint Martin, la Chiesa di Saint Mathieu e la Chiesa dei Dominicani, tutte costruzione in perfetto stile gotico.

Altri edifici che testimoniano lo splendore architettonico di Colmar nel medioevo sono la Maison adolph e il Koifus (la vecchia dogana).

Nella città vecchia sono anche presenti tracce del Rinascimento come la Maison Pfister (1537) e la Maison des Tetes (1609).

Infine è possibile ammirare edifici del classicismo francese come il Palais du Conseil Souverain la cui facciata neo-classica risale al 1771 e l’Antico Ospedale (1744).

Colmar Francia: cosa mangiare

Colmar è un paese che offre ai propri visitatori fantastici piatti tipici in grado di soddisfare l’esigenza di ogni palato. Tra le specialità più rinomate sono presenti il foie gras, il baeckeofe, il choucroute, la matelote del reno, il galletto al riesling, il pain d’epices e il Kougelhopf e infine il formaggio Munster.

Potrete assaporare tutte queste gustose specialità tipiche nelle caratteristiche taverne denominate winstubs.

Oltre che per le ottime specialità da gustare i dintorni di Colmar sono famosi per i vini di ottima qualità che si producono. È possibile percorrere i 170 km della Strada dei Vini alla scoperta di vigneti, degustazioni e panorami mozzafiato.

Colmar Francia: feste e manifestazioni

Colmar oltre a garantire un soggiorno ricco di visite offre diverse feste e manifestazioni.

Nel periodo pasquale nelle due piazze principali sono allestiti i mercatini di Pasqua, tra i mesi di maggio e settembre ogni martedì sera dalle 20.30 alle 22 nei pressi dell’antica dogana Koifus, dei gruppi folkloristici presentano delle danze tradizionali accompagnate da melodie prese da un vasto repertorio folkloristico alsaziano.

A luglio si celebra il Festival internazionale di Colmar, citato dal New York Times tra i 10 migliori festival in Europa. Ogni anno il festival rende omaggio a un musicista, a uno strumento, a un paese o a una cultura.

Infine a cavallo tra novembre e dicembre ci sono i Mercatini di Natale di Colmar, ovunque è possibile vedere case, strade e vetrine decorate in tema natalizio mescolate a un odore di arancia misto cannella.

Come arrivare a Colmar Francia

Il modo migliore per arrivare a Colmar è l’utilizzo del treno oppure dell’aereo atterrando in aeroporti vicini.

Treno:

  • TGV Est: 2 ore e 50 minuti da Parigi
  • TGV Rhin-Rhone 3 ore e 20 minuti da Lione
  • TGV Rhin-Rhone 5 ore e 10 minuti da Marsiglia

Aereo:

Aeroporto internazionale Strasburgo-Entzheim (a 60 km da Colmar)

Aeroporto Karlsruhe / Baden-Baden (a 120 km da Colmar)

Aeroporto internazionale de Basilea-Mulhouse (a 59 km da Colmar)

Aeroporto internazionale di Zurigo (a 155 km da Colmar)

Aeroporto Paris Charles de Gaulle (2 ore e 50 minuti col TGV diretto)

Colmar Francia: contatti

Office de Tourisme de Colmar

32 cours Sainte Anne

68000 COLMAR

Tél: +33 (0)3 89 20 68 92

Fax : +33 (0)3 89 41 76 99

Richiedi itinerario personalizzato

Pubblicato da Mathias Ristow il 12 Giugno 2019