Come arrivare a Venezia


Venezia è tra le mete più gettonate al mondo; per fortuna raggiungere questa città incantevole sia dall’estero che dall’Italia stessa non è per niente difficile. Venezia dispone di un aeroporto Internazionale, è raggiungibile in auto e in treno. Ma vedismo nel detaglio come arrivare a Venezia, dandovi tutte le opzion possibili.

Come arrivare a Venezia in Aereo
Se volete raggiungere Venezia in aereo, dovrete atterrare all’aeroporto internazionale della città Marco Polo, che si si trova a 12 Km via terra e a 10 Km via acqua da Venezia inoltre è ben collegato con mezzi di linea sia via acqua che via terra, ma è bene sottolineare che anche l’aeroporto di Treviso si trova vicino a Venezia e su questa tratta è spesso possibile trovare voli a prezzi più accessibili, dato che da qui partono e arrivano alcune compagnie low cost. Dall’aeroporto potete comodamente arrivare a piazza San Marco direttamente in barca: un percorso suggestivo che consente di vedere Venezia da distanza in tutta la sua magnificenza.

Come arrivare a Venezia in treno
Il treno è un mezzo di trasporto molto comodo per raggiungere Venezia: la stazione di Venezia Santa Lucia si trova nel cuore della città. Nella vicina località di Mestre si trova un’altra importante stazione da segnalare: la stazione di Venezia-Mestre dove fermano diversi convogli che non proseguono per Santa Lucia. Bisogna pertanto cambiare treno (per Venezia ci sono treni in partenza ogni 10 minuti

Come arrivare a Venezia in auto
Se volete raggiungere Venezia in auto, dovete sapere che dovrtete abbandonare l’auto alle porte della città e poi proseguire a piedi. Si può lasciare la propria automobile a Piazzale Roma o, meglio, di fronte alla stazione della vicina Mestre e da lì procedere con il vaporetto. I parcheggi si trovano per l’appunto a Piazzale Roma e al Tronchetto, ma sono estremamente cari e non sempre è possibile trovare posto soprattutto nei mesi di maggiore afflusso di turisti.
Per arrivare a Venezia dovrete prendere l’autostrada A4 da Trieste e Torino, la A27 da Belluno e A13 da Bologna. Venezia è ben collegata grazie anche alle statali N° 309 per la costa adriatica, N° 14 per Trieste e N°13 e 11 rispettivamente per Treviso e Padova.
L’unica via d’accesso per le macchine è il ponte della Libertà, lungo 4 km, che collega Venezia alla “terraferma” .

Pubblicato da Anna De Simone il 18 gennaio 2014