Come richiedere la Cartafreccia di Trenitalia


come richiedere la cartafrecia

Come richiedere la CartaFreccia di Trenitalia: tutte le info per avere lacarta fedeltà di Trenitalia, una tessera che consente di accumulare punti ed ottenere premi e benefici. Già da qualche anno, Trenitalia offre ai suoi clienti la possibilità di usufruire di particolari agevolazioni grazie alla CartaFreccia.

Si tratta di una carta fedeltà che consente di accumulare punti ed ottenere premi e benefici, un classico programma di fidelizzazione come quelli del supermercato o del benzinaio. La Carta Freccia sostituisce la vecchia carta fedeltà di Trenitalia chiamata Carta Viaggio lanciata nel 2015.

Come richiedere la cartaFreccia, la procedura

Per poter godere di questi vantaggi è sufficiente avere una tessera magnetica che potete richiedere gratuitamente dal sito www. Trenitalia. Com; la potete richiedere fin da subito ma vi verrà inviata per posta solo dopo che avete acquistato almeno un biglietto per viaggiare su treni Frecciarossa, Frecciargento, o Frecciabianca. In ogni caso, dopo aver fatto l’iscrizione vi sarà comunicato per posta elettronica il Codice Personale che vi darà l’accesso a tutte le promozioni.

Per la richiesta dunque basta aprire il sito di “Trenitalia” e cliccare “cartafreccia” nella barra dei menù del sito stesso. A questo punto, cliccate su “richiedi carta” nel banner a destra; si aprirà una nuova pagina con un form da compilare: inserite tutti i dati richiesti facendo attenzione ai campi asteriscati che dovranno essere obbligatoriamente riempiti.

Vi verrà chiesto di inserire i dati anagrafici, credenziali per l’accesso al sito, il domicilio dove verrà spedita la carta, e dei recapiti a cui contattarvi. Leggete le informative e confermate i dati, dopo vi arriverà una mail con un link alla pagina di attivazione (da confermare entro 3 giorni passati i quali viene annullata l’operazione).Fatto ciò sarete finalmente iscritti.
Con un’e-mail successiva riceverete la password che consente l’accesso all’area clienti di Trenitalia e all’area riservata dei titolari della carta, la username è il codice della cartafreccia.

Come richiedere la CartaFreccia, step successivo

Riceverete la carta direttamente a casa vostra dopo aver acquistato il primo biglietto, vi sarà possibile utilizzare la carta ogni qual volta acquisterete un biglietto tramite la copia che vi verrà inviata tramite email all’atto della registrazione. Per verificare il vostro saldo, modificare le vostre impostazioni, richiedere, consultare i premi e il catalogo, basta accedere nella sezione dedicata del sito in qualsiasi momento.

Con la Cartafreccia ogni qual volta che acquisterete un biglietto di prima o seconda classe per i treni Freccia o abbonamenti di prima classe per treni AV e Frecciabianca vi verranno assegnati dei “punti qualificanti”. Se nel corso di un anno riuscirete ad arrivare alla soglia di punti previsti vi verrà data la Cartafreccia Oro (3000 punti) o la Cartafreccia Platino (7500 punti), con le quali avrete altri vantaggi, come può essere l’accesso all’area FrecciaClub.

Pubblicato da Anna De Simone il 5 novembre 2015