Giardini di ninfa


Poco distante da Roma esiste un oasi quasi incantato, dove sembra di stare in un mondo lontano dal tempo, un giardino tra i più belli al mondo, i giardini di Ninfa. Qui tutto sembra far parte di un progetto soprannaturale, alla cui bellezza contribuiscono il fiume Ninfa,i ruscelletti, il lago e la fauna variegata.

l giardini di Ninfa sono il frutto di amorose cure e di geniali interventi botanici di Lelia Caetani, ultima discendente della famiglia Caetani. Fu lei, infatti, a portare a termine il progetto dell’attuale giardino che non rispondeva ad alcun modello, o moda dei tempi, ma semplicemente all’istinto creativo  che un microclima particolare ha esaltato: è protetto a Nord dalla sovrastante rupe di Norma, mentre il fiume che ha qui origine, fa da infallibile regolatore termico. Qui hanno attecchito e seguono ormai un tranquillo ciclo vitale specie botaniche importate da ogni regione climatica del mondo.

Non si contano più le piante, gli endemismi, gli arbusti, le siepi, gli alberi insediati: ci sono diciannove varietà di magnolia decidua, betulle, iris acquatici e una sensazionale varietà di aceri giapponesi, inoltre a primavera i ciliegi ornamentali fioriscono in maniera spettacolare.
Fra le 1300 specie disseminate negli otto ettari di giardino troviamo il viburno, il caprifoglio, il ceanothus, l’agrifoglio, le clematidi, i cornioli, i meli ornamentali e l’albero dei tulipani.
Molte varietà di rose che si arrampicano sugli alberi e sulle rovine fanno da cornice al fiume e ai ruscelli. Nei giardini di Ninfa c’è anche la coltivazione di piante tropicali come l’avocado, la gunnera manicata del Sud America e i banani.

Giardini di ninfa, come arrivare
Ninfa si trova a Cisterna di Latina (LT) a 60 km da Roma. Per raggiungerla in auto devi percorrere la S.S. n. 7 Appia e arrivare a Cisterna di Latina per poi proseguire fino al km.60,500 (direzione Terracina). Quindi svolta a sinistra in direzione Doganella di Ninfa – Norma. Dopo 4 km ti trovi a Doganella e dopo altri 2,6 km arrivi a Ninfa.
Se vuoi prendere il treno devi fermarti alla stazione Cisterna di Latina per poi prendere un taxi.

Giardini di ninfa, le viisite guidate
E’possibile visitare i Giardini di Ninfa soltanto in alcuni giorni, è quindi consigliabile prenotare.
Le visite sono esclusivamente guidate e condotte in gruppo da esperte guide naturalistiche. Partenza delle visite guidate alle ore 10.00 (durata 2 ore e 30 minuti). Sono consentite visite straordinarie su prenotazione in qualsiasi periodo dell’anno per gruppi di almeno 40 persone.
Si consiglia di indossare scarpe adeguate al tipo di passeggiata che dovrà essere fatta su terreno naturale, sia pure seguendo sentieri. Il costo del biglietto è di 10 euro

Pubblicato da Anna De Simone il 21 febbraio 2013