Weekend a Genova


Genova è una meta a volte ingiustamente snobbata da coloro che decidono di fare un giro in Liguria, che solitamente prediligono le Cinque terre.
Il capoluogo ligure è una splendida città di mare che offre diverse cose da vedere.

L’acquario di Genova

Partiamo da una delle maggiori attrazioni turistiche delle città. L’acquario di Genova è conosciuto in tutto il mondo per la varietà di specie di pesci ospitati. Emozionante il percorso in mezzo alle vasche e le vasche tattili, che permettono addirittura di toccare i pesci. Da vedere anche foche, delfini, tartarughe marine e pinguini.
L’acquario di Genova, progettato dal genovese Renzo Piano, è il primo in Italia e il secondo in Europa dopo quello di Valencia in Spagna. Calcolate due ore circa per visitarlo tutto.

Il porto antico

E’ la zona che ospita l’acquario, è il porto cinquecentesco della città rimesso a nuovo nel ’92 da Renzo Piano.
Il porto antico è sede anche della città dei bambini e dei ragazzi, del museo del mare Galata, del bigo e della bolla, due opere realizzate anch’esse da Piano.
A pochi metri dall’acquario troverete il Galeone Neptune, un bellissimo galeone realizzato per il film “Pirati” di Polanski e parcheggiato al porto vecchio ormai da diversi anni.

Porto vecchio

Genova vecchia e il centro storico

Lazona vecchia di Genova è molto bella e particolare, caratterizzata da stretti carrugi (vicoli e portici) e palazzi molto alti. Il centro storico è ampio, diviso in sei differenti rioni. Da vedere: Piazza dei Ferrari, Teatro Carlo Felice, la Basilica di San Lorenzo, Palazzo Reale, Galleria Mazzini.

Basilica di San Lorenzo

Shopping

La via dello shopping griffato è via XX Settembre, ma per piccoli souvenir vi consiglio la zona del porto vecchio o le botteghe del centro storico.

Se hai in mente di organizzare un weekend nel capoluogo ligure guarda le temperature di Genova e decidi in che mese visitare questa splendida città.

Richiedi itinerario personalizzato