5 mete per il turismo notturno


NightlifeAl giorno d’oggi si viaggia sempre più spesso all’estero, attratti dalla bellezza e dalla qualità della vita notturna che caratterizza diverse città in Europa e nel mondo. Peraltro certe mete sono adesso più vicine di quanto sembri, visto che ad esempio nel caso dell’Inghilterra, i voli low cost per Londra sono decisamente economici, consentendo a chiunque di fare una scappatella per il fine settimana.

Se anche voi siete alla ricerca di una o più destinazioni dove darvi alla pazza gioia tra pub e discoteche, ecco le 5 città che fanno al caso vostro:

Barcellona
Considerata la città più bella del mondo, Barcellona presenta innumerevoli locali nelle zone che costeggiano le Ramblas, Placa Catalunya e la spiaggia. Le vie che fiancheggiano le Ramblas, sono affollate a quasi tutte le ore del giorno e della notte, da turisti di tutto il mondo, attratti dai tanti piccoli negozi e dagli innumerevoli pub della zona. Per i più giovani, il quartiere della zona vecchia rappresenta un vero e proprio paradiso, visto che i locali fanno spesso a gara ad accaparrarsi più clienti possibili. Se cercate il divertimento senza compromessi, cominciate a dare un’occhiata ai voli per Barcellona.

Londra
La capitale dell’Inghilterra è considerata una destinazioni dove trovare tutto quello che si cerca e naturalmente l’aspetto “notturno” non fa eccezione, visto che Londra presenta locali conosciuti in tutto il mondo come il Ministry of Sound, il Koko e il The End, capaci di garantire serate a ritmo di musica tutti i giorni della settimana. Londra è famosa anche per gl’innumerevoli pub sparsi per la città, dove degustare alcolici in compagnia degli amici.

Ibiza
Questa piccola isola spagnola è considerata la capitale mondiale del divertimento notturno e presenta semplicemente le migliori discoteche del pianeta. A patto di essere pronti a pagare certe cifre, si potranno passare serate a dir poco indimenticabili, caratterizzate da atmosfere eccezionali e DJ di fama internazionale. Locali come il Pacha e l’Elephant sono capaci d’accogliere migliaia di persone in diverse sale dove si puo’ ballare o assaggiare degli ottimi drink.

Berlino
Negli ultimi anni Berlino ha conosciuto una crescita economica ed estetica senza pari a cui ha corrisposto anche una certa qualità della vita. Berlino è infatti divenuta una metropoli densa di sfarzo, musica, luci e divertimenti, capace di superare da tempo in fama e splendore altre grandi città della scena notturna, come Londra, New York e Tokyo. La capitale della Germania è anche capitale del divertimento nel segno della musica elettronica, senza tralasciare rave party, chill-out e feste che continuano anche per giorni.

Buenos Aires
Conosciuta anche come “la città che non dorme“, Buenos Aires è una località che durante la notte risplende di una luce silenziosa e affascinante. La serata ideale inizia con una cena in un tipico club a ritmo di tango, dove poi lanciarsi in serate che possono continuare in discoteca o nei vecchi bar carichi di atmosfera. Buenos Aires offre anche locali per tutte le tasche, visto che nelle zone di San Telmo e Avenida Corrientes, è possibile trovare locali bellissimi ma costosi, mentre il turista medio opterà per la zona di Avenida de Mayo.

Pubblicato da Matteo Di Felice il 8 aprile 2011