Attraversare lo Stretto di Messina con Telepass


stretto di messina telepass

Attraversare lo stretto di Messina con Telepass: una rapida guida che vi spiegherà come pagare i biglietti dello stretto di Messina con l’apparecchio Telepass.

L’immagine che ho scattato la scorsa estate parla da sola… fare la fila per attraversare lo stretto di Messina in auto può essere davvero estenuante. Non solo l’attesa è lunga, puntualmente c’è sempre qualcuno che vuole fare il furbetto e, nonostante la palese fila da rispettare, tenta di scavalcare o insinuarsi in spazi improbabili! L’estate è favolosa, la Sicilia è magnifica con le sue coste, i suoi siti archeologici e soprattutto le sue acque cristalline… tuttavia il traffico resta scoraggiante. Per non farsi scoraggiare dal traffico finalmente c’è il modo di attraversare lo stretto di Messina in auto senza fare la fila, basta essere dotati di dispositivo Telepass. Purtroppo questo non è del tutto vero perché si risparmia solo la fila alla biglietteria e parte della fila d’imbarco perché l’attesa inizia nell’area di pre-imbarco. Vediamo subito tutti i dettagli.

Attraversare lo stretto di Messina con Telepass

Il servizio consente ai clienti Telepass di acquistare e ritirare il biglietto per imbarcare l’auto sul traghetto senza passare dalla biglietteria, semplicemente utilizzando la pista Telepass dedicata che si riconosce facilmente dalla segnaletica verticale e orizzontale.

Il servizio per pagare e attraversare lo stretto di Messina con Telepass è gratuito, o meglio, il costo è quello del biglietto standard che viene addebitato in via posticipata sul conto Telepass senza maggiorazioni o prezzi extra.

I vantaggi sono immediati da capire:

-nessuna interminabile fila da rispettare
-nessun costo aggiuntivo sulla tariffa del biglietto
-si ha la possibilità di accedere allo storico dei singoli imbarchi dall’area clienti messa a disposizione sul portale Telepass

Come fare per imbarcarsi pagando con il Telepass?

  • Accertarsi di viaggiare con il telepass posizionato correttamente.
  • Accedere alla pista dedicata ai clienti Telepass che si riconosce per la segnaletica verticale e orizzontale.
  • Rallentate in prossimità della sbarra e arrestarsi all’altezza della colonnina dove dovrete limitarvi a ritirare il biglietto d’imbarco: non dovete premere alcun pulsante, il biglietto vi sarà rilasciato automaticamente.
  • A questo punto non dovrete fare altro che raggiungere l’area pre-imbarco dove comunque vi toccherà fare un po’ di fila.

Il servizio permette di pagare l’effettiva tratta:

  • andata – tariffa piena
  • ritorno – si paga la differenza tra la tariffa di Andata e Ritorno in base alle tempistiche di rientro: daily, super, andata e ritorno entro 90 gg… In questo modo si usufruisce in modo automatico delle tariffe agevolate.

Il biglietto si ritira sulla pista Telepass senza scendere dal veicolo. Le piste telepass sono presenti presso i piazzali in concessione a Caronte &Turist:

  • Villa Agip – Villa San Giovanni
  • Piazzale di imbarco Rada San Francesco – Messina

Tutte le altre informazioni su prezzi dei biglietti, tariffe notturne e diurne, orari di partenza dei traghetti, vi rimandiamo all’articolo Attraversare lo stretto di Messina.

Pubblicato da Anna De Simone il 4 agosto 2015