Case vacanza immerse nella natura: dove trovarle


case vacanze natura

Le case vacanza immerse nella natura possono essere un sogno per molti di noi, soprattutto per chi si trova a trascorrere la maggior parte delle proprie giornate in zone ad alta densità di popolazione in cui far perdere lo sguardo lungo un orizzonte libero è pressoché impossibile. E perché non provare a realizzare questo desiderio nelle prossime una o due settimane di ferie che ci prendiamo?



I benefici di una vacanza a contatto con la natura

Non è solo per “cambiare un po’ l’aria” oppure per liberarsi dal traffico che si possono trascorrere delle vacanze nel bel mezzo della natura: esistono molti vantaggi legati a questa scelta e che possiamo sperimentare anche di persona. Magari alcuni benefici li abbiamo già provati quando siamo andati a fare l’ultima gita in montagna, provate a pensarci!

Trascorrere dei giorni in luoghi dove l’uomo è ospite della natura può migliorare molto l’umore e questo è un vantaggio non da pochi in un momento oltretutto in cui lo stress da un lato e la depressione dall’altra, fanno spesso capolino nella vita di chi corre da una parte all’altra tutto il tempo, tra lavoro e famiglia. Il contatto con la natura, che siano piante e/o animali, ci riporta alla “nostra natura” umana, ci aiuta a guardare le cose da un altro punto di vista ristabilendo le priorità e i bisogni primari.

E’ proprio trascorrendo un po’ di tempo nel verde che riusciamo a vedere la nostra vita da un altro punto di vista e forse a trovare delle buone soluzioni anche per situazioni che ci sembravano negative, quasi irrecuperabili. La natura fa diventare più creativi, e questo non è un effetto che riguarda solo scrittori e pittori ma tutti noi. Avere un approccio più creativo alla vita è utile e quasi necessario se si vuole avere una marcia in più e raggiungere i nostri obiettivi.

Ci sono anche indiscutibili vantaggi fisici nel fare una vacanza a contatto con la natura. Prima di tutto respiriamo aria buona, cosa non certo da trascurare, ma riusciamo a rilassarci meglio e quindi anche a dormire meglio, e tutti sanno quanto è prezioso il sonno per il nostro corpo, per tutti gli organi che lo compongono, cervello compreso. Spesso quando si è poi immersi nella natura si fanno anche più camminate ed ecco un ulteriore beneficio. Un po’ di attività fisica al giorno è necessaria, se fatta all’aria aperta ha degli effetti più benefici per il nostro corpo.

Dove trovare una casa vacanza immersa nella natura

Siete già con le valige pronte per partire? Bene. Perché non è poi così difficile trovare un luogo che faccia al caso nostro in cui passare delle splendide vacanze senza troppi contatti umani ma molta connessione con la natura che ci circonda. A raccontarlo sembra un sogno ma c’è qualcuno che ha deciso di farlo diventare realtà regalando a chi ha davvero compreso la bellezza dell’immergersi nella natura, la possibilità di farlo con non troppa fatica. Anche se non avete la vostra casetta sull’eremo, anche se non possedete un faro sull’Atlantico o una baita in alta montagna, potete trovare la casa vacanza immersa nella natura che state cercando. Dove?

Sul sito di Naturehouse.it. Troverete un’amplissima scelta e sarò difficile decidere dove trascorrere le prossime settimane di ferie. Italia e non solo: le case proposte sono disseminate in tanti paesi diversi in modo che ciascuno possa scegliere la scenografia naturale che desidera, al mare o sui monti, al lago o in collina. A ciascuno la natura che più lo riappacifica con la vita.

Come scegliere il luogo migliore per la propria vacanza

Non esiste una regola per scegliere quale ambientazione è più adatta alle vostre vacanze, oppure un test a crocette come quelli che si trovano on line, che a seconda delle vostre risposte vi svela se siete tipi da mare o da cime rocciose. E’ molto importante cercare di ascoltarsi e ricordare qual è il paesaggio che più fa per noi sul momento. La scelta dipende anche molto infatti dal tipo di vita che stiamo vivendo.

Certo esistono delle indicazioni base di cui tenere conto, l’aria di mare ha la salsedine, un bel vento, l’odore delle onde e spesso anche il rumore. La montagna è più silenziosa, ci permette di fare lunghe passeggiate e l’odore dell’aria è diverso, sembra più puro. La scelta può variare anche con la stagione, il mare d’inverno è suggestivo ma può essere malinconico, la montagna in inverno ci promette temperature basse però per cui per i freddolosi è sconsigliata. Per chi soffre il caldo invece la montagna in estate è perfetta. Il lago e le colline sono scelte più alternative e tutte da scoprire, hanno paesaggi che coccolano lo sguardo e possono calmare qualsiasi animo nervoso li guardi.

Esempi di case che potete affittare

Dopo tanto parlare dei vantaggi della natura, e di mare, montagna, lago o campagna, è venuto il momento di concretizzare, di dare “un volto” a queste meravigliose case immerse nella natura che possiamo affittare con pochi semplici click. Ne visiteremo virtualmente tre, due nella nostra bella Italia e una nella vicina Francia.

case vacanze natura valcecina

Andiamo in Val di Cecina, a Castelnuovo, in provincia di Pisa. Qui possiamo affittare una casa dove trascorrere delle vacanze a base di silenzio e di tranquillità in una zona in cui il paesaggio è magnifico e la cucina deliziosa. Nei dintorni possiamo fare diverse passeggiate, mai troppo difficili, ci sono sentieri escursionistici lunghi e segnalati e per chi preferisce, esistono anche percorsi da fare in bicicletta. Varcando l’uscio della nostra casa vacanze di circa 65 mq, al primo piano con ingresso indipendente, possiamo trovare una camera da letto matrimoniale, un ampio soggiorno con camino, TV e WiFi, la cucina già completamente attrezzata e un bel bagno con doccia. Il panorama è magnifico e sulla terrazza c’è una chicca: un forno per la pizza! In giardino invece una quercia di 700 anni sotto cui sedersi per leggere e goderci la nostra immersione nella natura.

case vacanze natura perugia

In alternativa, oppure nella seconda esperienza di vacanza naturale, possiamo scegliere Perugia, Qui c’è la possibilità di affittare un cottage proprio a due passi dal Parco Nazionale del Subasio, zona di colline incontaminate che non aspettano altro che essere esplorate. E non mancano di certo i sentieri per farlo. Anche questa proposta è perfetta per chi vuole staccare dalla città e dai ritmi frenetici ed entrare in contatto con fiori, alberi, le morbide curve umbre e qualche animale del posto. Quando si entra nella casa si è già nel soggiorno con i suoi vecchi muri in pietra e una suggestiva stufa a legna per le serate fredde. La cucina, in stile “campagnolo” è luminosa e accogliente, poi c’è un piccolo bagno con ampia cabina doccia e poi si sale. Al primo piano ecco le due camere matrimoniali con una magnifica vista, arredate senza fronzoli per chi ama le cose semplici ma genuine. C’è anche la piscina in cui fare un tuffo, quando la stagione lo permette. E’ la casa perfetta per escursionisti di montagna, birdwatcher, oppure per chi vuole riflettere senza essere interrotto.

case vacanze natura beaumont

Se preferite varcare i confini e andare in cerca di serenità nella vicina Francia, ad esempio, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Noi abbiamo mirato Beaumont, nel sud del Paese, per lasciarci accogliere da una terra molto ospitale dove si mangia bene ed il clima è mite. La casa è situata in una posizione fortunata perché ci lascia godere di un bel paesaggio della vallata francese e allo stesso tempo non ci sono vicini rumorosi. Non ci sono proprio. La dimora ha tutti i comfort che potreste desiderare, c’è un piccolo soggiorno con forno a legna, la cucina con frigo e freezer e un fuoco con induzione, una camera doppia e un bagno con comoda cabina doccia.

Un’opportunità di guadagno per i proprietari di case in montagna e al mare

Se sapete già quanto è bello e spesso necessario trascorrere del tempo nella natura perché avete una casetta anche voi solitaria che raggiungete appena potete, allora perché non affittarla a chi non ce l’ha nei periodi in cui non possiamo godercela? Sarebbe un’ottima opportunità di guadagno. E’ molto semplice coglierla attraverso il sito di Naturahouse, l’iter è di soli quattro passaggi, molto rapidi.

Prima di tutto scriviamo un annuncio sul sito in cui descriviamo la nostra casa vacanza, aggiungendo anche foto della casa e del panorama e anche i prezzi. Poi ci si mette in contatto con i futuri ospiti della nostra casetta, tramite la messaggistica della piattaforma, in modo da conoscerli prima di ospitarli. Ottenere il pagamento è molto semplice grazie al sistema di pagamento incluso nel sito e che ci evita di gestire transazioni direttamente con gli ospiti che pagano prima di arrivare. Il proprietario della casa riceve i pagamenti in automatico, meno il 10% di commissioni (IVA esclusa). Ora non resta che accogliere i primi ospiti nella vostra casa. Oltre al vantaggio economico questo gesto di condivisione della propria casa immersa nella natura è prezioso perché in un certo qual senso contribuiamo a sensibilizzare più persone al rispetto della natura e a salvaguardare il pianeta.

Pubblicato da Marta Abbà il 15 Settembre 2020