Visitare il Castello di Duino


Castello di Duino

Visitare il Castello di Duino: prezzi, informazioni, percorsi trekking e tutti i consigli per far piena visita al Castello di Duino a Trieste.

Dove si trova il Castello di Duino?
Il Castello di Duino si trova nel comune di Duino-Aurisina, in provincia di Trieste, nella regione Friuli-Venezia Giulia.

Perché visitare il Castello di Duino?
Il Castello di Duino è famoso per la sua posizione: arroccato sull’ultimo sperone roccioso del Carso, a precipizio sul golfo di Trieste. Una posizione straordinaria dalla quale poter godere di una vista mozzafiato, a cavallo tra mare e costa frastagliata dalla vegetazione lussureggiante. Dal maniero si gode un panorama sulle ripide pareti rocciose a strapiombo sul mare.

GUARDA LE FOTO DEL CASTELLO DI DUINO

Molti turisti decidono di visitare Castello Duino per la vista e anche per assaporare un boccone di storia nobiliare: i proprietari del Castello Duino sono i principi della Torre e Tasso e rendono possibile l’accesso ad alcune aree del Castello. Con il biglietto d’ingresso (il prezzo del ticket è di 8 euro) è possibile visitare alcune parti del castello e del parco, un enorme giardino incorniciato da statue, oggetti d’epoca e bellissime terrazze aperte sul mare. Inoltre, nel Parco si trova un bunker utilizzato come rifugio durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il Castello di Duino è stato edificato sulle rovine di un avamposto romano e tutt’oggi, ingloba una torre risalente al XVI secolo. Fu fortemente voluto da Ugone di Duino, capitano di Trieste, che nel 1389 ne commissionò i lavori.

Lungo la sua storia, il Castello di Duino ha ospitato personaggi illustri, studiosi, scrittori, poeti e musicisti, per citarne qualcuno: Gabriele D’Annunzio, Mark Twain, Paul Valery, Franz Liszt, Johann Strauss e il poeta Rainer Maria Rilke al quale fu dedicato un sentiero.

GUARDA LE FOTO DEL CASTELLO DI DUINO

Trekking da Duino a Sistiana
Chi intende visitare il Castello di Duino non può perdersi la passeggiata panoramica sul Sentiero Rilke, un percorso lungo circa 2 km che corre sul costone roccioso tra Duino e la baia di Sistiana; lungo il cammino si potrà godere della vista di magnifici scorci sulla Riserva naturale delle Falesie.

Al castello è legata la leggenda della Dama bianca, la moglie di uno dei signori del castello, da questi gettata nel mare e quindi trasformata nella roccia visibile oggi nella baia, di fronte alla costa.

Come raggiungere il castello di Duino 
Arrivare al castello di Duino è molto facile: il castello dista 600 metri dal pedaggio dall’A4, l’autostrada che collega Trieste alle reti stradali italiane ed estere.

GUARDA LE FOTO DEL CASTELLO DI DUINO

Castello di Duino e dintorni
Chi intende visitare il Castello di Duino non può perdersi una tappa presso la Riserva naturale delle Falesie di Duino, si tratta di un’area protetta posta al confine con la provincia di Gorizia. L’area raccoglie 107 ettari di cui 63 a mare.

Pubblicato da Anna De Simone il 9 novembre 2014