Come arrivare a Berlino in treno


Berlino è una meta turistica molto amata da noi italiani, il mezzo più veloce per arrivare a Berlino è l’aereo, anche chi parte dall’Italia meridionale impiega poco più di due ore per raggiungere la capitale tedesca, eppure sono molti i turisti che decidono di viaggiare in treno. E’ per questo che oggi vedremo come arrivare a Berlino in treno. I collegamenti ferroviari tra le città italiane e Berlino sono numerosi. Da Milano, per esempio, ci sono partenze quotidiane per Berlino, il tempo di percorrenza è di circa 15 ore. 

Come arrivare a Berlino in treno, i tempi
I tempi variano dalla città italiana di partenza e dalla linea scelta. Bisogna considerare che per raggiungere Berlino in treno bisognerà attraversare, in lungo, tutta l’Austria. Chi decide di usare Milano come tappa intermedia per arrivare a Berlino in treno, dovrà considerare da questa città, altre 15 ore di percorrenza (considerata la tratta più breve con unico scalo a Monaco di Baviera).

Come arrivare a Berlino in treno, i costi di viaggio
Quanto costa arrivare a Berlino in treno?  Altro grosso inconveniente nel viaggiare in treno per arrivare a Berlino dall’Italia sono le spese legate ai biglietti. Il viaggio in treno da Milano a Berlino può richiedere vari cambi. I prezzi partono da circa 180 euro (nelle condizioni più ottimali) e possono raggiungere anche i 300 euro.

Per esempio, partendo da Milano Centrale con un treno diretto a Berlino HBF con scalo obbligato a Zurich HB, si spenderà, solo per il biglietto di andata, 195 euro. Calcolando un Eurocity EC20 che da Milano Centrale raggiunge Zurich HB per poi prendere la coincidenza della linea City Night che da Zurich HB vi condurrà fino a Berlino.

Chi parte da Bolzano può accedere a tariffe più convenienti ma pur sempre più alte di un volo aereo offerto da una compagnia low cost. Per esempio, partendo da Bolzano e facendo una serie di cambi (Munchen – Naumburg e Naumburg- Halle) è possibile raggiungere Berlino in treno con circa 140 euro.

Come arrivare a Berlino in treno, i collegamenti
Come è stato visto nel paragrafo dedicato ai costi di viaggio,  non esistono collegamenti ferroviari diretti dall’Italia a Berlino. La soluzione migliore per raggiungere Berlino dall’Italia è quella di fare un cambio unico, a Monaco di Baviera. E’ proprio a Monaco di Baviera che arriva il capolinea delle ferrovie Trenitalia. Poiché la trasferta è molto lunga, si consiglia di viaggiare di notte, a bordo dei treni Euronight, che partono dai principali capoluoghi del nostro Paese, e consentono di trascorrere la notte in cuccetta. Una volta raggiunta Monaco, sarà possibile prendere il treno per Berlino che impiega circa cinque ore per compiere il tragitto.

Nella foto, la Stazione centrale di Monaco di Baviera

Pubblicato da Anna De Simone il 11 febbraio 2014