Come muoversi a Favignana


Nelle acque cristalline della costa occidentale della Sicilia erge dal mediterraneo come una farfalla, Favignana, la più grande isola dell’arcipelago delle Egadi. Gli amanti dello snorkeling e gli appassionati del diving, non possono esimersi da uno spettacolo unico al mondo: praterie di poseidonia, ventagli di gorgonia, spugne, cernie, saraghi, polpi, scorfani,aragoste e grotte sommerse. Ma non solo, a Favignana c’è tanto da vedere e l’unico interrogativo è… come muoversi a Favignana?

GUARDA LE FOTO DI FAVIGNANA

A Favignana non mancano certo i mezzi per spostarsi: c’è un efficiente servizio di autobus che dal paese porta in tutti i luoghi noti. Il servizio è offerto dalla “Tarantola Bus”, che con 3 linee copre praticamente tutta l’isola con fermate ogni 30 minuti, iniziando dalle otto di mattina fino la sera. Il servizio è attivo da giugno a settembre. Per gli orari guardate tra i link utili a fine pagina. Chi invece volesse optare per il noleggio di auto, biciclette o scooters, lì troverete diversi punti a cui rivolgersi per noleggiare. Anche il servizio taxi è molto efficiente, oltre a muoversi in qualunque posto dell’isola, effettua anche il collegamento con gli aeroporti di Palermo e Trapani.

Come muoversi a favignana in auto
Girare l’isola in auto consente di visitare liberamente l’isola, cambiando di giorno in giorno calette e spiaggette in cui concedersi autentici momenti di relax. Attenzione, molte strade non sono asfaltate ed essendo dissestate e ciottolose c’è sempre il rischio di bucare una ruota. Per un giro in barca?
Molto conveniente e interessante è il giro in barca con la Flapper del proprietario Rais Salvatore che, per 30 euro, oltre al giro offre il pranzo a bordo!
Per prenotare rivolgersi alla Compagnia delle Egadi, nel Corso di Favignana. Per chi sceglie di noleggiare una barca è consigliabile prenotarla il giorno prima in uno dei tanti punti dell’isola preposti al noleggio.

GUARDA LE FOTO DI FAVIGNANA

A chi rivolgersi per le escursioni e snorkeling?
Tante soluzioni potete trovarle in questo sito. Chi ama fare immersioni, Secca del Toro, Punta San Nicola, Secca Sciubba e Punta Faragliona sono alcune località dove troverete attrezzature e centri per fare diving.
Anche di sera non c’è da annoiarsi: luogo imperdibile è piazza Madrice dove si esibiscono gruppi musicali, folKloristici e di cabaret.
Per chi ama, invece, il cinema all’aperto, Cava Sant’Anna ospita un’interessante rassegna cinematografica.
E per l’inguaribile romantico, sono imperdibili i meravigliosi tramonti di Punta Sottile.

GUARDA LE FOTO DI FAVIGNANA

Link Utili | TarantolaBUS

Pubblicato da Anna De Simone il 20 settembre 2012