Come raggiungere Lampedusa


L’isola di Lampedusa, nota a tutti a causa dei continui sbarchi d’immigrati, rappresenta una perla al centro del Mediterraneo per le sue bellezze naturali. È molto semplice raggiungere Lampedusa sia via mare che per via aerea.

Come raggiungere Lampedusa in traghetto
Da Porto Empedocle (7 km da Agrigento) si può prendere il traghetto della SIREMAR per Lampedusa, via Linosa. Si può imbarcare l’auto e raggiungere Lampedusa in otto ore. È previsto un solo collegamento giornaliero.

Per la tratta di andata, la traversata è notturna: la nave parte ogni sera alle 24:00, salvo maltempo o giornata di riposo. L’arrivo a Lampedusa è alle 8:15, dopo una sosta di 30/40 minuti per operazioni di scarico a Linosa. Vi è la possibilità di prenotare il pernottamento in cabina. Per il ritorno invece la traversata è diurna, la nave parte da Lampedusa ogni mattina alle 10:15 e arriva a Porto Empedocle alle 18:00.

Il prezzo del traghetto oscilla tra le cinquanta e le 66 euro

Come raggiungere Lampedusa in Aliscafo
Partendo sempre da Porto Empedocle (AG) , ci sono gli aliscafi che permettono di raggiungere l ‘ isola di Lampedusa e Linosa rapidamente. Orario estivo Aliscafi per Lampedusa dal 05/01 al 31/10: l’aliscafo parte da Porto Empedocle alle 14:30  per arrivare a destinazione alle 18:35, tutti i giorni tranne il martedì. Il prezzo è di 54 euro.

Come raggiungere Lampedusa in aereo
Lampedusa   vanta un  aeroporto che giornalmente gestisce con professionalità un notevole traffico aereo specialmente nella  stagione turistica. Le Principali Compagnie Aeree che operano su Lampedusa sono: Air One, Alitalia e Meridiana.

Con la compagnia aerea Meridiana è possibile raggiungere con cadenza giornaliera Lampedusa dagli aeroporti di Palermo e Catania con prezzi da 130 euro per andata e ritorno, la tratta è percorsa in poco più di un’ora.

Dagli aeroporti di Milano Linate, Torino, Bergamo, Bologna, Pisa, Verona, Roma fiumicino,  è possibile raggiungere l’isola con cadenza settimanale. Il costo del biglietto a tariffa piena è di circa 300,00 euro.

Pubblicato da Anna De Simone il 30 luglio 2012