Come richiedere passaporto per figlio minore


come richiedere passaporto per figlio minore
Le normative che regolano i termini secondo cui un minore può espatriare sono cambiate. Con la nuova normativa ora i minori possono viaggiare in Europa e all’estero muniti necessariamente di un proprio documento individuale. Vediamo come procedere per fare richiesta del nuovo passaporto per un minorenne, dandovi tutte le indicazioni utili.


Con la nuova normativa, il figlio minore dovrà avere un passaporto proprio pertanto non potrà più essere iscritto sul passaporto del genitore: i passaporti rilasciati prima dell’entrata in vigore della nuova normativa, sono validi fino alla data di scadenza. La richiesta del passaporto per il figlio minore dovrà essere effettuata in base all’assenso di entrambi i genitori, anche se conviventi, separati o divorziati.

Come richiedere passaporto per un figlio minore, le istruzioni

  • Dovrete sottoscrivere l’assenso presso l’ufficio in cui presentate tutta la documentazione necessaria per la richiesta del passaporto: senza tale consenso è indispensabile possedere il nulla osta del giudice tutelare.
  • Se uno di voi (madre o padre) non potrà presentarsi per la dichiarazione, potrà allegare una fotocopia del documento, firmarla in originale con una dichiarazione scritta che attesta il consenso all’espatrio.

Come richiedere passaporto per un figlio minore, regole importanti

  • Il minore può viaggiare con un passaporto individuale e con la carta d’identità
  • Fino a 15 anni, può viaggiare con un certificato o estratto di nascita vidimato dal questore
  • Fino a 16 anni, può viaggiare se è iscritto nel passaporto del genitore o di chi ne fa le veci: fino alla scadenza del documento stesso a prescindere dall’età del minore, sempre fino al compimento dei 16 anni, purché il documento sia stato rilasciato prima del 25 novembre 2009

Inoltre, il minore di 14 anni che deve recarsi all’estero dovrà essere accompagnato da uno dei genitori o da chi ne fa le veci.

Come richiedere passaporto per un figlio minore, validità

  • Validità triennale per i minori da 0 a 3 anni
  • Validità quinquennale per i minori dai 3 ai 18 anni
  • Validità decennale per i maggiori di 18 anni

In base alle nuove direttive, i minori avranno il nuovo passaporto con il microchip, e solo al raggiungimento dei 12 anni possono rilasciare le impronte e la firma digitalizzata.

Per maggiore approfondimento vi consigliamo la lettura dell’articolo “Nuove normative per i minori che viaggiano”

Per maggiori informazioni potete consultare il sito della Polizia di Stato

 

Pubblicato da Anna De Simone il 23 gennaio 2015