Cosa visitare a Barcellona


Se vi state chiedendo cosa visitare a Barcellona siete approdati nel post-o giusto. Barcellona è la seconda città per estensione in Spagna ed è una delle mete turistiche più popolari dell’Europa occidentale. Ad attirare i turisti sono le spiagge, la cultura, il design moderno che si fonde al classico, il clima mediterraneo e la movida. Se siete in procinto di organizzare un viaggio in Spagna, vi proponiamo una lista delle cose da vedere a Barcellona a titolo gratuito.

La nostra lista delle cose da vedere a Barcellona è basata completamente su attività, luoghi e attrazioni gratuite. Una vacanza a Barcellona, soprattutto se in alta stagione, non è affatto economica, quindi ci concentreremo sulle bellezze della città fruibili gratuitamente, tra queste figurano alcuni dei luoghi più famosi di Barcellona.

GUARDA LE FOTO DELLE COSE DA VISITARE A BARCELLONA

Cosa visitare a Barcellona, Las Ramblas
Senza dubbio tra le strade più famose di tutta Spagna. Il vialone principale di Barcellona è particolarmente affollato durante la stagione estiva. Non mancano chioschi, negozi di souvenir, street food e artisti di strada che offrono intrattenimento per pochi centesimi.

Consiglio #1. Nei pressi della Rambla c’è il Mercat de Sant Josep de la Boqueria, si tratta di un vivace mercatino giornaliero: pesce, pane, carne, cibi artigianali, vino, fiori e tanti altri articoli.

GUARDA LE FOTO DELLE COSE DA VISITARE A BARCELLONA

Cosa visitare a Barcellona, Parc Guell
L’influenza dell’architetto Gaudi è palpabile in molti luoghi di Barcellona ma può essere visitata gratuitamente presso il Parc Guell, un giardino di sculture unito a un’oasi verde dove poter godere di una splendida vista di Barcellona.

Cosa visitare a Barcellona, Montjuic
Armatevi di macchina fotografica e preparatevi a visitare uno dei punti panoramici più belli di Barcellona. Il Montjuic è un altopiano che domina Barcellona e dispone di giardini, musei e il Palazzo Nazionale. L’attrazione più famosa della zona è la Fontana Magica che dispone di una luce coreografica che dà vita a un autentico spettacolo d’acqua.

Consiglio #2. Il Museo Nazionale d’Arte Catalogna è gratuito la prima domenica di ogni mese.

Cosa visitare a Barcellona, le spiagge
Le spiagge sono piuttosto affollate durante la stagione estiva ma il divertimento è assicurato! Molti visitatori passano la maggior parte del tempo in spiaggia e chi ha voglia di fare festa può ballare con gli animatori del posto. Attività come party in piscina, schiuma-party e sport acquatici sono a pagamento.

Cosa visitare a Barcellona, il quartiere Gotico
La zona storica di Barcellona, la Ciutat Vella –città vecchia-, offre molti esempi di architettura gotica. Uno dei migliori esempi di stile catalano-gotico è la Basilica de Santa Maria del Mar e la Cattedrale di Santa Eulalia.

GUARDA LE FOTO DELLE COSE DA VISITARE A BARCELLONA

Cosa visitare a Barcellona, parchi e piazze
Tra i parchi da visitare c’è Parc de la Ciutadella, 74 ettari di verde con campi sportivi, un lago e persino uno zoo. La Placa Catalunya è l’importate piazza nel centro di Barcellona con fontane e statue che regalano l’atmosfera giusta per passeggiate serali.

Pubblicato da Anna De Simone il 19 maggio 2014