Visitare il Gargano


visitare gargano

Il Gargano è un’autentica meraviglia d’Italia. Noto anche come “Sperone d’Italia”, il Gargano è una subregione che interessa l’area dell’omonimo promontorio montuoso della parte settentrionale della Puglia.



Dove si trova il Gargano?
Il Gargano si trova nella parte orientale della Provincia di Foggia, in Puglia. I comuni del Gargano sono tutti compresi nella provincia di Foggia e sono:

  • Nell’entroterra: Carpino, Rignano Garganico, San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis, Apricena, Poggio Imperiale.
  • Nella zona costiera: Mattinata, Peschici, Rodi Garganico, Manfredonia, Vieste, Ischitella, Vico del Gargano, Lesina, San Nicardo Garganico, Cagnano Varano e Monte Sant’Angelo.
  • Le isole: le isole Tremiti

Visitare il Gargano
Trattandosi di un’area così estesa, non è facile suggerire come visitare il Gargano, questo luogo va scoperto e visitato in diversi periodi dell’anno, da un lato per cogliere le bellezze costiere nella stagione estiva e dall’altro per scoprire i percorsi trekking e naturalistici nei periodi autunnali, senza parlare delle possibilità legate al turismo invernale e agli eventi del luogo. Nonostante questa premessa, proviamo a selezionare i luoghi da vedere nel Gargano nel giro di un weekend e stilando una breve classifica.

Cosa vedere nel Gargano – un weekend nel Gargano
Foresta Umbra per praticare Birdwatching in tranquillità
Si tratta di una riserva naturale che ricopre 400 ettari di superficie. La foresta è caratterizzata da una ricca biodiversità ed è perfetta per gli amanti della flora e soprattutto della fauna, chi vuole praticare birdwatching potrà facilmente imbattersi in picchi verdi o rossi, poiane, spalvieri, lodolaie, allocchi, astori, beccacce, picchi muratori… Nella foresta non manca una vecchia carbonaia e un museo naturalistico.

Isole Tremiti
Imperdibile una visita alle Isole Tremiti, soprattutto nel periodo estivo! A caratterizzare queste isole è un continuo susseguirsi di coste rocciose, insenature, calette, falesie, grotte marine e faraglioni.

Parco Nazionale del Gargano
120 mila ettari di terreno, vi innamorerete delle scogliere che si gettano a picco sul mare, delle valli pianeggianti e delle misteriore grotte. Da visitare, la dolina carsica che si trova nel comune di San Nicandro Garganico e le oasi come quella agrumaria di Rodi Garganico con i suoi giardini di agrumi, e quella di Lago Salso, vicino a Manfredonia.

Pubblicato da Anna De Simone il 1 agosto 2014