Viaggio in vista? Non perdere queste App per smartphone


Parliamo di smartphone. Quali sono le app che proprio non possono mancare durante un viaggio? App fotografiche, guide alla flora e la fauna del territorio, applicazioni enogastronomiche… è proprio vero che c’è un app per tutto, oggi vediamo le  migliori app da viaggio!

App per chi viaggia in Aereo
Siete a caccia di voli a basso prezzo? L’App “Voli di Skyscanner” è quella che fa per voi!

Ci sono ritardi in vista? Meglio saperlo in anticipo! “FlightRadar24” mostra, su una mappa e in tempo reale, tutti gli aerei in volo sul pianeta. L’App consente di seguire anche un singolo aereo, vedere da dove proviene, la sua destinazione, eventuali scali e a quanti chilometri orari procede!

App per chi viaggia in Auto
Chi affronta le vacanze in automobile non può perdersi Waze, l’app che vi informa, in tempo reale, sulla situazione traffico così da darvi modo di calcolare un percorso alternativo. Grazie a questa applicazione sarà possibile interagire con gli altri automobilisti ma anche rilevare la presenza di tutor, autovelox o di lavori in corso!

App per i più social
In questo contesto non può mancare Foursquare, non dimenticate di abbinarla al vostro account Facebook e Twitter!

Applicazioni e guide turistiche
Se vi state chiedendo quale app installare sul vostro smartphone, sappiate che molto dipende dalla meta e… dai vostri gusti! Per esempio, se vi recate sull’isola di Lipari, sul vostro smartphone non potrà mancare la guida realizzata da Alessia Spinella che risponderà a tutte le vostre domande: dove dormire? Dove mangiare? Cosa vedere? Dove divertirsi….

Se vi recate a Brighton, soprannominata la “capitale gay del Regno Unito“, potete scaricare l’app (solo in inglese) “Brighton Guide” correlata all’app “Brighton Nighlife” ma ancora più utile, sul vostro smartphone dovrà essere installata la mappa della città che funzionerà da GPS anche senza copertura di traffico dati che, come ben noto, all’estero è salatissima. In questo contesto l’app da viaggio più valida per Brighton è “Brighton Map Offline“.

Sintetizzando, le app da viaggio correlate alla meta sono:
-una guida del posto
Per i criteri di scelta, leggete le recensioni e il nome dell’Autore, meglio se l’app è stata realizzata da un abitante del luogo!
– una mappa del posto
La mappa deve essere accessibile anche in offline così da non avere problemi legati al traffico dati o alla copertura 3G o WiFi.
-servizio taxi e autobus
Molte città dispongono di App in “real time” che potranno informarmi circa la fermata del bus più vicina e tra quanto transiterà l’autobus di vostro interesse.

Come scaricare queste app di viaggio?
Recatevi sull’App Store (o Play Store di Google) e digitate nel box di ricerca il nome della località da raggiungere. Il sistema vi proporrà un gran numero di applicazioni, dalle classiche newspaper fino alle guide fotografiche più evolute.

Pubblicato da Anna De Simone il 1 settembre 2013