Bonifacio, Corsica: campeggi e hotel


Bonifacio

Bonifacio, Corsica e quasi Sardegna, tanto questa località di mare francese è facile da raggiungere per tutti i turisti che decidono di trascorrere un po’ di giorni al mare nell’isola di Grazia Deledda.



Bonifacio, Corsica: come arrivare

Il modo migliore per andare incontro a Bonifacio è per mare. Solo così ci si può davvero abbandonare allo spettacolo mozzafiato delle rocce con cui la terra affronta il mar Tirreno, così bianche che con il blu creano un gioco di contrasti indimenticabile. Senza contare che si tratta di scogliere a strapiombo e la stessa città di Bonifacio è a strapiombo sul mare. Per chi volesse però arrivare da terra, è necessario sapere che di trova a sud della Corsica, a 12 Km di mare dalla Sardegna

Bonifacio, Corsica: campeggi

Generalmente ci si arriva in estate, al massimo in primavera avanzata o a inizio autunno, stagioni perfette per fare un po’ di vita da campeggio, con gli amici, con la famiglia o in coppia. Da queste parti le struttura accoglienti non mancano, a partire dal Camping La Rondinara, tra Porto Vecchio e Bonifacio, sulla stupenda baia della Rondinara, e dal campeggio Pian del Fosse, nel verde ma con vista sul Golfo di Santa Manza. Altre strutture sono i campeggi L’Araguina, La Trinite, Des Iles e così via.

Bonifacio

Bonifacio, Corsica: hotel

Gli hotel a Bonifacio sono situati nella città vecchia, un’area ricca di storia con fortificazioni che raccontano le tante dominazioni subite. Gli hotel qui non sono comodissimi per il mare ma ci permettono di vivere un’atmosfera magica da piccolo borgo senza tempo, alloggiando tra viuzze e piazzette, oppure verso la città bassa e la sua marina.

Bonifacio, Corsica: traghetti

Bonifacio si trova a 50 minuti di traghetto da Santa Teresa di Gallura, località di villeggiatura sarda. Questo significa che chi alloggia in quella zona può anche programmare una gita in giornata approfittando delle numerose offerte speciali anche in estate.

Anche da altri porti, ci sono molte partenze giornaliere tra Bonifacio e la Sardegna e traghettando è possibile vedere la città vecchia direttamente dal porto.

Bonifacio

Bonifacio, Corsica: mare

La marina di Bonifacio è meno “poetica” ma sempre animata e vivace come spesso accade quando ci si avvicina al porto e al mare. I turisti possono passeggiare sul lungomare affianco ad un bastione, tra bar, ristoranti, locali e boutique. Questo è il posto giusto per godersi un caffè o un gelato ed osservare il mare e il via vai di persone e di barche di ogni tipo e dimensione.

Per tuffarsi nel blu, meglio raggiungere una delle tante spiagge nei dintorni, alcune sono di sabbia fine, altre più sassose e affascinanti. Tra le numerose, da citare quella di Rondinara e quelle del piccolo e del grande Sperone, e la Tonnara alla baia di Santa Manza.

Per chi ama gli sport d’acqua, questo è un ottimo posto dove praticare o imparare a fare surf, visto che ci sono oltre 250 giorni di vento all’anno. Surf ma anche vela. Gli appassionati di escursioni e di fotografia possono poi percorrere i tanti sentieri attorno alla città per ammirare les falaises, con grotte spettacolari e massi levigati dal vento, rocce che accendono la fantasia e ci spingono ad immaginare strane creature. C’è ad esempio il Gouvernail de la Corse che ricorda la forma di un timone.

Bonifacio, Corsica: mappa

Bonifacio

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Instagram

Articoli correlati che possono interessarvi:

Pubblicato da Marta Abbà il 30 marzo 2018