Calabria, luoghi da visitare


La Calabria, regione situata nella parte meridionale dell’Italia è ricca di scorci paesaggisti molto suggestivi. La Calabria che si affaccia sul Mar Tirreno fino a scendere e raggiungere le Coste sul Mar Ionio, vanta un mare cristallino che non ha nulla da invidiare con quelli più rinomati in Italia, a conferma di ciò basta citare il mare di Tropea, Palmi, Capo Vaticano, Nicotera Marina ecc. Di seguito vi illustrerò alcune località della Calabria che meritano di essere visitate.

Calabria, luoghi da visitare
Tra le località Calabre più rinomate troviamo la meravigliosa Tropea, tanto bella da essere stata annoverata dal Sunday Times tra le venti più belle spiagge d’Europa. Tropea vanta un centro storico molto caratteristico, con palazzi signorili che risalgono ai periodi storici del Settecento e Ottocento, incastonati su una rupe immediatamente a strapiombo sulla spiaggia sottostante. Caratteristica gastronomica è la famosa cipolla di Tropea, dal sapore dolce.
E il borgo più bello d’Italia si trova in Calabria. Si tratta di Fiumefreddo Bruzio, meravigliosa località che si trova in provincia di Cosenza.
E a proposito di Cosenza, da segnalare il Duomo, ormai patrimonio dell’UNESCO, il Castello Svevo, il Palazzo Arnone, sede di un’importante Galleria Nazionale.
Più a sud della Calabria, troviamo Palmi, bellissima località sul mare dalla quale è possibile godere di un vasto panorama sulla Costa Viola incastanata da splendide baie con spiagge a sabbia finissima, ma anche suggestive scogliere a picco su di un mare color smeraldo tendente al viola. Tra i luoghi da visitare non dimentichiamo Riace.

GUARDA LE FOTO DELLA CALABRIA/a>

Visitare i parchi naturali della Calabria
Tra i parchi pubblici è doveroso citare la Villa Comunale Giuseppe Mazzini situata a Palmi, una struttura immersa nel verde. Per quanto riguarda i parchi naturali la Calabria ne è piena, tra i principali troviamo il Parco Nazionale della Sila, il Parco Nazionale del Pollino, il più grande d’Italia e il Parco Nazionale dell’Aspromonte. I parchi offrono la possibilità di praticare svariati sport alpini e sport estremi, tra cui trekking, rafting e sci di fondo.

Ti potrebbe interessare anche  Chianalea di Scilla

Pubblicato da Anna De Simone il 17 luglio 2013