Come fare il check in on line con Ryanair


Avete prenotato un volo con la compagnia aerea Ryanair? Allora sappiate che è obbligatorio fare il chek in on line: all’aeroporto dovrete presentarvi avendo già la carta d’imbarco. Poiché pochi conoscono questa pratica, ora vi illustrerò come fare il check in on line con Ryanair con estrema facilità passo per passo.

Check in on line con Ryanair, le istruzioni
Una volta che avete effettuato la prenotazione on line con Ryanair non dimenticate il chek in, basta farlo a partire da 15 giorni prima della partenza fino a 4 ore prima.
Ecco come procedere:

  1. Andate sul sito Ryanair e cliccate sulla voce on line check-in che trovate in basso sulla sinistra: si aprirà una videata che vi proporrà tre opzioni, voi scegliete quella che preferite. La prima opzionevi richiede due dati, il numero della prenotazione e il numero della carta di credito che avete usato per acquistare il volo, quindi inserite questi dati: il numero della prenotazione vi viene dato nel momento in cui comprate il volo e vi viene confermato via mail. Se scegliete la seconda opzione, scrivete il numero di prenotazione e vostra tua mail (quella usata la prima volta), l’aeroporto di partenza e quello di arrivo, vi si apre una tendina, dovete solo barrare sulla località interessata. La terza opzione vi indica la vostra mail, la data di partenza, gli aeroporti di partenza e destinazione: soluzione ottima per chi non sa più il numero di prenotazione. Per proseguire poi, barrate l’opzione scelta, cliccando sul pulsante accanto.
  2. Fatto ciò avrete una vìdeata con le regole di Ryanair, dove dovrete cliccare per confermare il vostro consenso poi cliccate su continua: si aprirà una videata con altre regole da ricordare e sotto tutti i dati sul vostro volo, il vostro nome e quello eventuale di altre perone che partiranno con voi
  3. Cliccate sul vostro nome e vi appariranno tutti i dati da immettere.
  4. Compilate i campi: data di nascita, nazionalità, tipo di documento (la carta d’identità o passaporto), il paese di emissione e la data di scadenza.
  5. Cliccate su check in, vi apparirà un messaggio di conferma, cliccate su ok per proseguire: si aprirà una nuova videata di conferma con due opzioni quindi check in o annulla, se volete procedere in seguito. A questo punto si aprirà la pagina con la vosta carta d’imbarco e due opzioni stampa o salva in pdf.
  6. Cliccate sull’opzione scelta e avrete la vostra carta d’imbarco.

ATTENZIONE: il check va fatto per una persona alla volta.

Pubblicato da Anna De Simone il 26 settembre 2013