Come prenotare un viaggio last minute



Fare un viaggio con la famiglia ultimamente sta diventandoun’impresa impossibile; colpa ovviamente della crisi! Se non volete rinunciare alla vostra meritata vacanza, potete optare per le occasioni di viaggio che si verificano all’ultimo momento. I viaggi last minute offrono una valida occasione per poter godere di una vacanza meravigliosa a prezzi molto convenienti, dato che su di essi viene fatto uno sconto abbastanza consistente. Se volete approfittare di questa grande opportunità non dovete fare altro che seguire le mie indicazioni. Vediamo pertanto nel dettaglio come prenotare un viaggio last minute.

Come prenotare un viaggio last minute, le indicazioni
Per prenotare un viaggio last minute potete recarvi presso un’agenzia oppure approfittare delle occasioni che si presentano sul web: gli sconti sono gli stessi. La ricerca sul web si rivela più semplice, dato che potete operare stando comodamente a casa vostra. Inoltre attraverso il web potete valutare un maggior numero di offerte, rispetto all’agenzia che invece dovreste contattare una per una.
Al momento della stipula del contratto è bene fare attenzione ad alcune clausole: fate molta attenzionealle spese: spesso non vengono messe in evidenza, alcune spese come per esempio commissioni, tasse aeroportuali, supplementi, costi di iscrizione ecc Attenzione anche a non incorrere nelle solite truffe, soprattutto se prenotiate tramite internet.

Come prenotare un viaggio last minute, raccomandazioni utili
Le truffe purtroppo sono molto in agguato in questo campo, come tutelarsi? Per evitare una possibile truffa, dovete controllare il sito e verificare se è riconoscibile: assicuratevi che vi sia indicata la denominazione, la ragione sociale, l’indirizzo, il numero di telefono o il fax. In questo caso potete fidarvi ma, fare una telefonata è molto meglio. Se non vi è un recapito telefonico, la cosa deve destare sospetti!
Per maggior sicurezza, vi conviene stampare il contratto, la prenotazione, e la risposta di chi ha offerto il viaggio.
Al momento del pagamento, controllate tassativamente che il sito in questione sia dotato di un sistema di sicurezza: altrimenti rischiate di vedervi estinguere tutti i soldi sulla carta!
Per evitare che la propria casella di posta elettronica sia sommersa da e-mail, nei mesi successivi, assicuratevi che sia garantita la riservatezza dei vostri dati personali.

Pubblicato da Anna De Simone il 13 maggio 2014