Come raggiungere Fuerteventura


arrivare a fuerteventura

Come raggiungere Fuerteventura: tutte le informazioni che vi spiegheranno come si arriva a Fuerteventura dall’Italia con voli diretti o in traghetto con moto o auto a seguito.

Per arrivare a Fuerteventura dall’Italia ci sono diverse possibilità: si può viaggiare in traghetto o in volo. Naturalmente l’aereo è la più semplice ma chi non vuole rinunciare alla propria motociclette o chi vuole viaggiare con auto a seguito, sarà costretto a viaggiare in traghetto.

Come raggiungere Fuerteventura in aereo dall’Italia 
Dall’Italia, la compagnia con voli più accessibili è Ryanair ma non mancano altre compagnie aeree che collegano i principali aeroporti Italiani con Fuerteventura tutto l’anno con una maggiore frequenza in estate. I voli diretti tra l’Italia e Fuerteventura hanno una durata di circa 4 ore.

Raggiungere Fuerteventura da Bergamo Orio al Serio o da Pisa
Chi parte da Bergamo o da Pisa può contare sui voli Ryanair; in tutti i periodi dell’anno, questa compagnia low cost mette a disposizione tre voli settimanali da Bergamo e due da Pisa.

Raggiungere Fuerteventura da Milano
Da Milano Malpensa partono, per Fuerteventura, le compagnie Neos e Meridiana. I voli diretti per Fuerteventura da Milano sono a frequenza settimanale.

Raggiungere Fuerteventura da Napoli o Roma
Anche da Napoli e Roma ci sono compagnie che propongono voli diretti per Fuerteventura, ma in questo caso il servizio ha una maggiore frequenza nei mesi estivi.

Raggiungere Fuerteventura con voli diretti dall’Italia
Dagli aeroporti di Napoli, Roma o Verona, sono in partenza voli charter diretti a Fuerteventura. Questi voli sono disponibili tutto l’anno ma hanno prezzi piuttosto ballerini e molto sensibili alle richieste. Per esempio, il prezzo di un biglietto per Fuerteventura andata e ritorno, con partenza da Roma o Verona, nel mese di febbraio, si paga 399 euro.

Come raggiungere Fuerteventura in traghetto 
Chi vuole arrivare a Fuerteventura con la moto o con l’auto, può affidarsi al trasporto in nave. Ad oggi non ci sono trasporti diretti dall’Italia per Fuerteventura in nave quindi bisognerà armarsi di pazienza e fare un cambio a Lanzarote, Gran Canaria o Tenerife, un’occasione buona per visitare due isole delle Canarie in un colpo solo! L’unico inconveniente sta nelle tempistiche: ci vogliono 2 giorni per arrivare a Fuerteventura in nave.

Tra le soluzioni consigliate, la più economica prevede un traghetto da Huelva a Gran Canaria che impiega 38 ore per poi imbarcarsi per Fuerteventura da Gran Canaria impiegando altre 4 ore. Partendo dal porto di Gran Canaria si arriva al Morro Jable, in questo cosa dovreste verificare quanto tempo c’è da aspettare dall’arrivo del primo traghetto a Gran Canaria e la partenza del secondo traghetto diretto al Morro Hable di Fuerteventura. Per queste verifiche vi invitiamo a visitare il sito della compagnia di trasporti marittimi Naviera Armas.

Chi vuole risparmiare tempo (ma spendere un po’ di più), potrà scegliere il traghetto di Acciona da Cadice per Lanzarote, la tratta è di 31 ore per arrivare poi ad Arracife. Da Arracife (Lanzarote) vi trasferirete alla Playa Blanca per prendere uno dei traghetti che in soli 40 minuti vi porteranno a Corralejo, la cittadina più sviluppata di Fuerteventura.

Altre letture utili a chi intende visitare Fuerteventura:

Pubblicato da Anna De Simone il 7 gennaio 2015