Come raggiungere le Dolomiti



Dichiarati nel 2009 Patrimonio Naturale dell’Umanità, le Dolomiti  rappresentano uno scenario fantastico con paesaggi unici. Si estendono su 231 mila ettari che attraversano Trento, Bolzano, Belluno, Pordenone ed Udine inoltre sono costituite da 15 distinti massicci montuosi ognuno dei quali raggiunge circa i 3000 m. di altitudine. Questi massicci vengono attraversati da fiumi, valli e passi. Tra i fiumi citiamo l’Isarco e l’Adige ad ovest ; la Rienza al nord, il Piave ad est, l’Avisio ed il Cordevole che scorrono da nord a sud attraverso le Dolomiti.

Come raggiungere le Dolomiti in auto
Le zone principali sono collegate da un’efficiente rete stradale, dalla rete ferroviaria e da un servizio di autobus locali.
Per raggiungere le Dolomiti in auto bisogna arrivare in Trentino Alto Adige grazie all’autostrada A22 del Brennero. Per raggiungere le località di Rovereto e la Vallagarina dovete uscire a Rovereto – Lago di Garda. Per raggiungere il Monte Bondone, la Val di Soleo gli altopiani Trentinidovete uscire a Trento. Se preferite visitare le zone delle Dolomiti di Cavalese o Predazzo nella Val di Fiemme dovete prendere l’uscita Ora-Egna.

Come raggiungere le Dolomiti in treno
Per raggiungere le Dolomiti con il treno dovete scegliere la ferroviaria che copre la tratta Verona-Trento-Brennero-Monaco. Fatto ciò, potrete fermarvi alle stazioni principali di Rovereto e di Trento. In particolare da quest’ultima potete decidere di proseguire per Malè-Marilleva che attraversa la Piana Rotoliana e la Val di Sole, o per Trento-Primolano-Bassano del Grappa che collega le province di Vicenza e Venezia. Poi vi sono linee secondarie in Alto Adige ed in particolare sono la Bolzano-Merano-Val Venosta e la Fortezza-Brunico-San Candido-Lienz.

Come raggiungere le Dolomiti in aereo
Gli aeroporti più vicini per raggiungere le Dolomiti sono il Marco Polo di Venezia a 250 km, Linate e Malpensa a Milano a 280 km, il Valerio Catullo di Verona a 130 km e il Gabriele d’Annunzio di Brescia a 180 km. Da ogni aeroporto sarà possibile spostarsi per raggiungere le stazioni principali grazie un’efficiente rete di autobus di linea. A Trento per esempio, la Trentino Trasporti Esercizio Spa offre un ottimo servizio che dalla stazione di Trento porta in tutta comodità nei principali luoghi delle Dolomiti.

Pubblicato da Anna De Simone il 4 settembre 2013