Come visitare la Grotta Azzurra a Capri



Oltre Sicilia e Sardegna, in Italia vi sono varie isolette minori che vantano un forte turismo grazie allo splendido mare che le circonda. Tra le isole minori, Capri è tra le più gettonate da Vip e stranieri per le sue bellezze naturali, tra cui i Faraglioni e la Grotta Azzurra. A tal proposito vi darò indicazioni utili su come visitare la Grotta azzurra.

Caratteristiche della Grotta azzurra
La Grotta Azzurra si trova nella zona settentrionale settentrionale dell’isola, ai piedi del monte Solaro. Potete raggiungerla via mare, attraverso l’ingresso, che in base alle alte e basse maree, può risultare più o meno agevole. La caratteristica di questa bellezza naturale è caratterizzata dalla colorazione particolarmente azzurra dell’acqua. La grotta è lunga 60 metri e larga circa di 25 metri.

Come visitare la Grotta Azzurra, le indicazioni
Per visitare la grotta potete noleggiare una barca o servirvi dei servizi portuali che effettuano visite giornaliere in varie fasce d’orario mattutino e pomeridiano. In caso di mare mosso o alta marea, non verranno garantiti gli orari o addirittura le partenze. Vi consiglio di recarvi dunque sull’isola nei giorni in cui il mare risulta tranquillo. Per arrivare alla grotta dovrete partire da Anacapri, con l’autobus che vi condurrà nelle vicinanze di Piazza Vittoria, oppure via mare da Marina Grande raggiungibile in soli 10 minuti.
Una volta arrivati in prossimità della grotta, dovrete proseguire la visita con l’ausilio di piccole imbarcazioni a remi che ospitano un numero limitato di passeggeri (circa 4), questo in virtù del fatto che l’accesso in grotta presenta un’altezza di poco più di un metro.
Una volta entrati, il buio iniziale viene subito interrotto dai vividi riflessi azzurri dell’acqua, un effetto dovuto alla luce del sole che entra nella cavità da un secondo ingresso situato sotto il livello del mare e alta 18 metri dal fondale. All’uscita della grotta se non c’è folla potete approfittarne e fareil bagno nelle vicinanze: beh con una mancia sotto banco potete fare il bagno anche dentro la grotta.

Come visitare la Grotta Azzurra, orari e costo
Potete visitare la grotta dalle 9:00 di mattina alle 17:00 del pomeriggio. La visita alla grotta non è gratis, magari vi sembrerà strano dato che vi sono tante grotte sparse nel mondo il cui ingresso è gratuito. L’ingresso alla Grotta azzurra vi costa 13 euro a persona. L’orario migliore per visitare la grotta e godere delle sue colorazioni, è  tra le ore 12:00 del mattino e le ore 14:00.
Ricordate, l’ingresso alla grotta ha un costo opzionale rispetto quello del giro offerto dai vari barconi.

Se andate a Capri non mancate a questo appuntamento con la natura

Pubblicato da Anna De Simone il 22 agosto 2013