Visitare Praga


Praga, capitale della repubblica Ceca, è tra le città più affascinanti dell’est europeo. Praga non delude nessuno! Si presenta infatti come una città ricca di arte, non a caso dal 1992 è stata inserita nella lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco; ricca di divertimento, non mancano infatti locali notturni e discoteche, oltre le tradizionali birrerie del luogo; ricca inoltre di verde, famosi sono i 9 colli che circondano le rive della Moldava. La primavera e l’autunno sono generalmente considerati i periodi migliori per visitare Praga, quindi se questa estate siete rimasti a casa approfittate per visitare Praga a ottobre.

Visitare Praga, le attrazioni

  • Nella città vecchia di Praga si trova Starè Mesto dove potrete ammirare la magnifica piazza che ospita numerosi edifici importanti quali: la chiesa di San Nicola,Palazzo Kinsky, la chiesa di Santa Maria di Tyn e il municipio con il suo famoso orologio astronomico. Si tratta di un orologio di origine medioevale ed è rappresentato da tre elementi fondamentali: il quadrante astronomico, il corteo degli apostoli che è un meccanismo che allo scoccare di ogni ora mette in movimento i suoi personaggi (apostoli) e un quadrante inferiore costituito da dodici medaglioni uno per ogni mese dell’anno.
  • Non lontano si trova Mala Strana che potrete raggiungere attraversando l’affascinante ponte di Re Carlo sopra il fiume Moldova. Sui lati del ponte, avrete modo di ammirare trenta statue in stile barocco raffigurante dei santi. Una leggenda narra che di notte, quando il ponte non è affollato da turisti e quando nella vicina isola di Kampa nasce un bambino, le statue si animano. Sarà vero?
  • Altro luogo di interesse turistico notevole è il Castello di Praga considerato la fortezza medioevale a corpo unico più grande del mondo, all’interno del quale vi è custodito il tesoro della corona. Da non perdere è il cambio della guardia che si svolge tutti i giorni alle 12 nel cortile del castello

Come vi ho detto prima, Praga non è solo arte, qui si trovano numerosi parchi e giardini, sia nel centro sia in periferia. Inoltre ci sono molti locali aperti 24 ore su 24, pub, birrerie discoteche. Proprio vicino al ponte Carlo c’è una discoteca considerata una delle più grandi d’Europa. I locali più belli si trovano al centro  nelle vicinanze di piazza Venceslao. Se proprio devo trovarci qualcosa di questa città che non mi ha gradito è la cucina……..ma è un parere del tutto personale. Mi sbaglio?

Nella foto in alto| Orologio astronomico
Il quadrante azzurro dell’orologio segna le ore. Alla sinistra dell’orologio le statue rappresentanti la Vanità e la Cupidigia; alla destra le statue della morte e del Turco, simbolo della Lussuria. L’orologio indica anche il percorso del sole e della luna nei 12 segni zodiacali, un dato importante nella Praga del XVI sec.

Pubblicato da Anna De Simone il 22 agosto 2013