Cosa vedere a Praga



Praga, capitale della Repubblica Ceca, è uno dei luoghi preferiti per i turisti di tutto il mondo che arrivano ogni anno per esplorare questa città emblematica. Un tempo era conosciuta come “La città delle cento torri”: oggi ce ne sono oltre 500 che formano un paesaggio di rara bellezza, dalla cima di queste torri è possibile avere una grande panoramica della città, uno spettacolo assolutamente da non perdere.

Praga inoltre è una delle mete predilette per i viaggi di nozze: è una città così romantica da spingere le giovani coppie e i novelli sposi a sceglierla come meta per il viaggio di nozze.
Le cose da ammirare sono tante, dai ponti ai monumenti, dai palazzi ai musei. A tal proposito, ecco un elenco delle zone e delle attrazioni assolutamente imperdibili.

Cosa vedere a Praga, le attrazioni

Il quartiere ebraico
E’ un luogo molto visitato, i turisti rimangono impressionati di fronte alla quantità di lapidi accatastate, posizionate in questo modo perché non c’era spazio a sufficienza per seppellire tutti gli ebrei deceduti a Praga.

Città Vecchia
È la più antica area della città di Praga. Il punto di partenza in questa zona è il Ponte Carlo, dal quale si entra nel centro della città. E’ conosciuto per la leggenda secondo la quale il diavolo non voleva che questo ponte fosse costruito, fino a quando un giovane architetto fece un patto con lui: gli avrebbe offerto l’anima del primo essere umano che avesse messo piede sul ponte, in cambio voleva solo essere lasciato tranquillo mentre costruiva il ponte.

Zona Hradcany
Il Castello di Praga è uno degli edifici simbolo della città. Fu costruito nel 870 ed era una fortezza importante. All’interno si trova L’Alchimia, la Cattedrale di San Vito, che è la più importante di Praga e il vicolo Oro Este, uno dei posti più visitati.

La piccola città
In questa zona si trova la Chiesa di San Nicola, un bellissimo edificio in stile barocco, una delle più belle chiese della città. Le pareti e soffitti all’interno della chiesa sono decorate con opere d’arte e sculture. Il campanile della chiesa è una delle aree più visitate.

Il teatro Nero
Si tratta di un teatro molto diverso dagli altri, dato che sia gli attori che lo sfondo sono di colore nero. L’opera si svolge in questo scenario, si utilizzano oggetti illuminati, fluorescenti e corde per simulare gli attori di volo.

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 14 aprile 2014