Città romantiche in Europa


Città romantiche in Europa

Città romantiche in Europa, sia al Sud sia al Nord per non parlare dei Paesi dell’Est che anno dopo anno si stanno mettendo a lucido scalando le classifiche delle migliori mete. Per coppie ma anche per famiglie. Evitando di ripetervi le classiche città romantiche in Europa, andiamo a scoprire quelle con cui sorprendere il nostro compagno di viaggio.



Città romantiche in Europa del Nord

Abbracciati, infreddoliti quindi a maggior ragione ancora più vicini, andiamo ad ammirare lo spettacolo dell’Aurora Boreale. Il luogo migliore da cui farlo si trova in Norvegia: Lofoten. Visto lo spettacolo del cielo sfumato e cangiante si può poi proseguire la vacanza da sogno sciando.

Meno a Nord c’è un’altra delle mie città romantiche in Europa preferite, in Belgio, composta da strade e case che sembrano estratte da una fiaba nordica. Si tratta di Bruges, nota anche come “la città dei merletti” oppure come la Venezia del nord, anche se visitandola ci si accorge subito che è di tradizione fiamminga.

Città romantiche in Europa

Città romantiche in Europa Mediterranea

Nonostante sia spesso associata al suo Gran Premio di Formula Uno, Montecarlo è una delle città romantiche in Europa da visitare, per l’atmosfera lussuosa e il paesaggio ricco di odori e di scorci interessanti. Vi troviamo i giardini giapponesi, voluti dalla principessa Grace, una bella Cattedrale e il sontuoso Palazzo del Principe.

Sempre nell’Europa Mediterranea, escludendo il nostro Bel Paese e le città romantiche in Italia, troviamo Atene, post-crisi, più luminosa che mai, e Dubrovnik. Quest’ultima meta è un gioiello che si affaccia all’Adriatico, unico al mondo, in cui strade, palazzi, vicoli e vedute a mare sembrano pensate apposta per rafforzare il legame di coppia.

Città romantiche in Europa

Città romantiche in Europa dell’Est

Ogni anno più bella, tra le città romantiche in Europa dell’Est troviamo Budapest. Già il suo essere e il suo nome parlano di amore visto che simboleggiano due cuori che si uniscono: Buda, a est del Danubio, e Pest dal lato opposto. E poi ospita molte terme e il bel ponte delle Catene che di sera si illumina.

Anche Praga, pur apparendo sempre un po’ grigia e tenebrosa, è a tutti gli effetti una città per innamorati. Basta percorrerla seguendo percorsi intimi e labirintici formati da vicoli ciottolati, perdersi in due e ritrovarsi nella bella piazza centrale, raggiungere la collina di Petrìn ed entrare nel labirinto di specchi.

Città romantiche in Europa

Città romantiche in Europa inaspettate

Ci sono città romantiche in Europa che non si mostrano a prima vista tali, è necessario conoscerle meglio per notare la loro vena passionale. In Ucraina, ne troviamo subito un classico esempio. Mi riferisco a Klevan, da cui passa la ferrovia più romantica e verde del mondo. Salendovi a bordo si passa attraverso un tunnel di rami intrecciati e foglie e si resta immersi nella natura e nel silenzio, con un senso di avventura condivisa, tete à tete.

Spesso citata come meta per divertirsi in compagnia o per portare la famiglia in viaggio, la solare Lisbona è anche una delle città romantiche in Europa inaspettate. Basta conoscere i suoi angoli meno frequentati dai turisti rumorosi per scoprirne la magia. Ad aiutarci ci sono i riflessi di luce sul fiume Tago, i quartieri storici come l’Alfama e le terrazze che si affacciano sul mare in cui si può trascorrere il tempo di una cena a lume di candela.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+, Instagram

Articoli correlati che possono interessarvi:

Pubblicato da Marta Abbà il 23 gennaio 2017