Cosa visitare a Pag


cosa visitare a pag

Dopo aver visto Come raggiungere l’isola di Pag, in questo articolo vedremo cosa visitare a Pag. Pago o Pag, è un’isola croata che si estente per circa 60 km di lunghezza, è larga appena da due a dieci chilomentri ma ha un notevole sviluppo costiero tra baie, insenature, spiagge e coste rocciose. Anche se “sulla carta” l’isola di Pag può sembrare piccola, precisiamo subito che si tratta della quinta isola dell’Adriatico in ordine di grandezza e che grazie alle numerose insenature e all’aspetto frastagliato delle coste, queste raggiungono il notevole sviluppo di oltre 300 km.

L’isola di Pag è collegata alla terraferma da un ponte e da una linea di traghetti che partona da Priza, Sant’Antonio a Pago. Il ponte è una spettacolare opera resa possibile dalla geografia dell’isola: l’estremità meridionale di Pago lambisce le coste dalmate.

GUARDA LE FOTO DELL’ISOLA DI PAG

Cosa visitare a Pag, vita notturna e giovani
Pag è una meta turistica molto giovanile. A a pochi chilometri dalla cittadina di Novalja sorge il complesso turistico della spiaggia di Zrće, costituito da famose discoteche e da servizi turistici di ogni tipo. Non mancano attrazioni per gli appassionati di sport acquatici.

Cosa visitare a Pag, attrazioni turistiche
Se vi state chiedendo cosa fare a Pag… niente paura! L’isola di Pag offre diversi tipi di turismo: giovanile e dinamico, rilassante, naturalistico, storico e del divertimento.

I siti di interesse turistico di Pag sono le saline, la domora del Principe, il centro storico della città (perfetto per chi ama i borghi antichi), i mulini a vento, il monastero Benedettino e il famosissimo e rinomato pizzo e merletto di Pag, patrimonio UNESCo come bene culturale non materialistico. Spostandosi dalla città di Pag e migrando nella città di Novalja è possibile ammirare il Museo cittadino, la piazza della Basilica, l’acquedotto Romano (Talikanova Buza) ma soprattutto la collezione archeologica Stomorica e la collezione sottomariana nella laguna Vlaska Mala.

GUARDA LE FOTO DELL’ISOLA DI PAG

Per chi ama il turismo naturalistico, immancabili sono i fanghi curativi a KATARELAC, la riserva ornitologica KOLANJSKO BLATO dove si possono osservare le specie diverse e molto rare degli uccelli e altri animali. Caska è la località perfetta per gli amanti delle immersioni.

Come spostarsi a Pag
L’isola è ricca di piste ciclabili, quindi se vi state chiedendo come muoversi a Pag e siete degli sportivi, non vi resta che noleggiare un paio di biciclette! Per il resto, grazie al ponte, l’isola è raggiungibile in auto o in scooter e i mezzi più comodi per spostarsi sull’isola sono proprio i veicoli privati.

GUARDA LE FOTO DELL’ISOLA DI PAG

Pubblicato da Anna De Simone il 16 giugno 2014