Cusano Mutri, la perla nascosta d’Italia


cusano mutri

Cusano Mutri è tra quelle bellezze che pochi conoscono, è tra i posti da visitare per chi si reca nell’Italia meridionale, in particolare nella Regione Campania, a Benevento.

Cosa rende Cusano Mutri così attraente?
Il suo borgo e la sua posizione! Cusano Mutri sorge su uno sperone roccioso, all’estremo lembo orientale del massiccio del Matese. Cusano Mutri è il luogo perfetto per chi ama la tranquillità: sembra essersi fermata nel tempo tanto che passeggiando per le strade e osservando le architetture l’atmosfera è medievale.

GUARDA LE FOTO DI CUSANO MUTRI

La città di svolge intornoa  un castello, con case a strpiombo sulla valle sottostante, strette stradine e case in pietra bianca calcarea, scalinate tortuose e cortine murarie rette da robusti archi. Alzando lo sguardo si possono notare alcuni campanili e le cupole che emergono in prossimità delle costruzioni più alte. La Chiesa più antica di Cusano Mutri è quella dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, le radici arrivano addirittura al 490, anche se l’attuale edificio fu costruito nel 550 e subì successive ricostruzioni. Il territorio è diviso in una zona più bassa e in una più alta, detta appunto Terra Alta. 

Quella degli apostoli Pietro e Paolo è la più antica ma non è l’unica chiesa di Cusano Mutri, ecco perché volgendo lo sguardo verso l’alto è possibile notare diversi campanili. Ci sono le chiese di San Nicola, San Giovanni Battista, di San Rocco, San Vito (fondata tra l’800 e il 950 dai Benedettini), la Chiesa della Modonna delle Grazie, la Chiesa di Santa Croce al Monte Calvario, di Santa Maria del Castagneto, di San Giuseppe e la Chiesa di Santa Maria della Pietà.

GUARDA LE FOTO DI CUSANO MUTRI

Cusano Mutri e la Sagra dei Funghi 
Cusano Mutri ospita un gran numero di manifestazioni che annualmente attirano migliaia di visitatori. Tra queste la mia preferita è la Sagra dei Funghi che si svolge fra settembre e ottobre; lo scorso anno (nel 2014), la Sagra dei Funghi di Cusano Mutri ha attirato più di 100.000 visitatori!

I fedeli e gli amanti del genere possono visitare Cusano Mutri in occasione del Corpus Domini con la famosa Infiorata che si tiene durante tale ricorrenza religiosa: le strade vengono ricoperte da un fitto manto di fiori dove i volontari eseguono veri e propri capolavori impiegando fiori di ogni tipo.

Visitare Cusano Mutri 
Chi intende visitare Cusano Mutri, tra le perle imperdibili della Campania, può iniziare il Tour accedendo alla città dalla Porta di Mezzo, sulla stradina lastricata, fino a salire sul punto più alto così da ammirare il panorama circostante. In piazza lago è possibile visitare ciò che resta del castello feudale e della torre, mentre in via Vicinato si possono prendere le scalinate in pietra che vi porteranno ad attraversare antichi portali intarsiati con stemmi araldici, così da passeggiare tra archi e palazzi signorili.

GUARDA LE FOTO DI CUSANO MUTRI

Meteo Cusano Mutri 
State programmando una giornata a Cusano Mutri, meglio controllare che tempo fa con le previsioni Meteo.

Pubblicato da Anna De Simone il 1 febbraio 2015