Cosa vedere a Polignano a Mare


visitare Polignano a mare

Polignano a Mare offre tanto da vedere ai turisti in visita, di notevole interesse naturalistico sono le sue grotte marine, di rilevanza storica da non perdere il centro della città e i resti della dominazione romana come il ponte della via Traiana che attraversa Lama Monachile.

E’ impossibile non annoverare le acque: è dal 2008 che Polignano a Mare riceve la “bandiera Blu” conferita dalla Foundation for Enviromental Education alle località costiere europee che soddisfano gli standard di balneabilità e servizi.

Dove si trova Polignano a Mare?
Polignano a Mare 
è un comune della città metropolitana di Bari, in Puglia. La parte più antica della cittadina sorge sul caratteristico sperone roccioso a strapiombo sul mare Adriatico, a 33 chilometri a sud da Bari.

GUARDA LE FOTO DI POLIGNANO A MARE

Il territorio di Polignano a Mare confina a est con il Mare Adriatico, a nord con Mola di Bari e a ovest con Conversano; a sud ovest il confine è delimitato da Castellana Grotte e a sud-est con Monopoli. E’ facile intuire che chi intende visitare Polignano a Mare può approfittare di tutte le bellezze presenti nei dintorni.

Cosa vedere a Polignano 
Come intuibile dalla premessa, Polignano a Mare è una località che può offrire moltissimo.

Le spiagge più belle di Polignano a Mare e dintorni
Per chi ama il turismo balneare, una ricca diversificazione di spiagge, tra sassi e sabbia bianca, potrà soddisfare ogni esigenza. Chi preferisce un ambiente più selvaggio, può rimanere a Polignano, mentre chi predilige spiagge più battute e ricche di movida, a soli 8 km c’è Monopoli. Tra le perle di Polignano a Mare segnaliamo la piccolissima spiaggia di Lama Manachile.

GUARDA LE FOTO DI POLIGNANO A MARE

Il centro storico di Polignano a Mare 
Una piccola roccaforte che si svolge a picco sul mare, il Centro Storico porta delle perle nascoste perfette per gli amanti del turismo culturale: la chiesa Matrice intitolata a Santa Maria Assoluta che custodisce opere dello scultore Stefano de Putignano (XVI e XVII secolo) e il Polittico della Imadonna con Bambini e Santi del XV secondolo, di Bartolomeo Vivarini.

Sulla costa a nord del paese, a ridosso del porticciolo, i turisti possono visitare la frazione di San Vito dove sorge l’imponente abbazia dei Benedettini.

Il museo nell’ex mattatoio
Per gli amanti dell’arte contemporanea, di notevole pregio è il Museo Pino Pascali, sito in un ex mattatoio ottocentesco sul lungomare.

Le Masserie
Nell’entroterra il territorio si fa rupestre e non mancano diverse Masserie, tipiche costruzioni risalenti al XVII e il XVIII secolo, oggi utilizzate come aziende agricole dai grandi proprietari terrieri, infatti Polignano a Mare è un comune che basa la sua economia su agricoltura, pesca e turismo.

GUARDA LE FOTO DI POLIGNANO A MARE

Le grotte marine
Da non perdere una gita in barca alla scoperta delle splendide grotte marine di Polignano a Mare.

Le Sagre e gli eventi 
Polignano a Mare è palcoscenico di una lunga serie di eventi, gli amanti dello sport possono seguire la gara dei tuffi organizzata da Red Bull e intitolata Red Bull Cliff Diving. La competizione si svolge saltuariamente, la prossima tappa è prevista per il 13 settembre 2015, unica data italiana del Red Bull Cliff Divingi.

La seconda domenica di maggio si svolge la Festa dell’Aquilone, a giugno c’è la Sagra della patata e la festa della birra, ad agosto c’è la manifestazione enogastronomica Meraviglioso, sagra del pesce e palio del mare.

GUARDA LE FOTO DI POLIGNANO A MARE

A settembre c’è la sagra del panzerotto, legata ai festeggiamenti in onore del Crocifisso in contrada Foggia Notarnicola durante la terza domenica del mese.

Molto suggestiva è la festa patronale in onore di San Vito con luminari e fuochi pirotecnici ma soprattutto con la processione del santo per mare dal porticciolo di San Vito a Cala Paura.

Per tenersi aggiornati sugli eventi e le sagre di Polignano a Mare vi rimandiamo al sito dell’amministrazione comunale.

Altre informazioni sono disponibili nella pagina:
Cosa visitare a Polignano e dintorni

Ti potrebbe interessare anche

 

Pubblicato da Anna De Simone il 31 gennaio 2015