Dove andare a Natale


dove andare a natale

Dove andare a Natale: c’è chi preferisce trascorrere il Natale all’insegna del relax, chi vuole concedersi momenti adrenalinici e chi proprio non sa resistere al richiamo della tradizione. Ecco tutte le proposte su dove trascorrere le vacanze di Natale, in Italia, in Europa e nel mondo.

Dove andare a Natale, Italia

Il Natale in Italia può assumere sfumature del tutto peculiari in base alle preferenze personali. Gli amanti del fitness e dell’adrenalina possono concedersi agli sport estremi invernali, gli amanti del benessere e del relax possono trascorrere il Natale in centri benessere e Spa mentre chi non rinuncerebbe mai alle tradizioni può puntare a uno dei tanti mercatini di Natale d’Italia. Se vi state chiedendo dove andare a Natale in Italia sappiate che sono numerosi gli eventi all’insegna della tradizione, per citarne qualcuno:

GUARDA LE FOTO DELLE METE DOVE TRASCORRERE IL NATALE

  • Venezia e Jesolo
    Venezia è una meta magica 365 giorni all’anno. Nel mese di dicembre i canali si colorano di luci e chi decide di trascorrere qui il Natale non può perdersi la manifestazione Jesolo Sand Nativity con il particolarissimo Presepe di Sabbia.
  • Cinque Terre 
    La classica mete estiva per il periodo natalizio mostra il suo volto inedito. Non tutti sanno che nelle Cinque Terre c’è Manarola, un paesino che ogni anno, in occasione del Natale, sfoggia un’opera unica: un Presepe da record, considerato tra i più grandi del mondo e che ricopre un’intera collina!
  • Gubbio
    Siamo in Umbria, qui la città di Gubbio detiene il primato dell’Albero di Natale più grande del mondo. Da non perdere anche il Presepe nel quartiere storico di San Martino, per non parlare del Palazzo dei Consoli, dei musei e dei beni archeologici e degli scorci della città che nel periodo di Natale regalano un’atmosfera ancora più intensa.
  • Napoli 
    Annoverata da celebri riviste come meta d’eccellenza per il periodo di Natale. In fondo chi non conosce la cosiddetta “Via dei Presepi“? Parliamo di San Gregorio Armeno e della sua tradizione presepiale (nata nel XVIII secolo) che da qualche anno a questa parte porta in scena, sul presepe, anche personaggi pubblici (politici, calciatori…) e del mondo dello spettacolo in forma di statuine artigianali.

Dove andare a Natale, Europa

Mettiamo subito le cose in chiaro per chi ha problemi di budget: le località europee da evitare (le più costose d’Europa per il periodo di Natale) sono Londra e Parigi. Le mete più economiche dove trascorrere il Natale sono Vienna, Istanbul e Praga. Altre mete gettonate dove poter andare a Natale in Europa sono:

  • Lapponia, Finlandia
    Non c’è Natale senza Babbo Natale, lo sanno tutti. Questa meta è semplicemente meravigliosa, per adulti e bambini. Chi vuole provare esperienze nuove può pernottare in un “Hotel-igloo”, nelle tipiche case locali dove poter sperimentare la pesca a mosca. Se avete abbastanza contanti in tasca potete organizzare un Safari in slitta trainati da husky (le tariffe per 2 ore sono di circa 150 euro per adulto e 100 per i bambini). Inoltre, in Lapponia, se siete abbastanza fortunati potrete imbattervi nella leggendaria aurora boreale.
  • Lipsia, Germania
    E’ una meta più accessibile e perfetta per la famiglia: nel centro città si possono trovare circa 250 bancarelle, il luogo perfetto per comprare regalini di Natale. L’architettura è splendida e la città offre un’antica tradizione enogastronomica.
  • Mosca, Russia
    Russia regala l’occasione buona per poter celebrare il Natale due volte all’anno, già, perché qui, secondo il calendario locale, il Natale cade tra il 6 e il 7 gennaio. Poi nella capitale russa si può letteralmente rompere il ghiaccio facendo una crociera sul fiume della città, la crociera fluviale dura 2 ore e vi dà la possibilità di cenare o pranzare a bordo ammirando le bellezze che si ergono sulle sponde del fiume. Da non perdere il Winter Festival con le bellissime sculture di ghiaccio (copritevi bene, le sculture sono tenute a una temperatura di -10 °C).

GUARDA LE FOTO DELLE METE DOVE TRASCORRERE IL NATALE

Dove andare a Natale, le mete al caldo

Le vacanze di Natale sono sinonimo di neve e slitte, antiche tradizioni, piazze illuminate e animate da bancarelle, mercatini e sagre, molti però non amano il freddo, così preferiscono passare le vacanze di Natale al caldo, magari in riva al mare sorseggiando una piñacolada… Per quanti di voi custodiscono questo sogno nel cassetto, abbiamo realizzato un articolo segnalando le mete più economiche dove trascorrere il Natale al caldo: date un’occhiata al paragrafo “Natale al caldo e low cost” contenuto nella pagina “Natale al caldo, dove andare“.

Pubblicato da Anna De Simone il 28 ottobre 2014