Una giornata al lago di Como


Maggio è la stagione delle gite fuoriporta, dei weekend fuori e delle prime vacanze. Un luogo che consiglio per rigenerare corpo e spirito è il lago di Como. Non vi fermate ad osservare il lago dalla città, ma percorrete con la macchina la sponda occidentale e arrivate almeno fino a Brienno facendo tappa a Cernobbio, elegante paesino sede di bellissime ville, tra le quali la rinomata Villa d’Este, costruita nel XVI secolo oggi sede di un lussuoso hotel.

villa d'este

Villa d'Este

Passeggiare per Cernobbio è davvero piacevole, come piacevole è assaggiare le specialità del lago che offrono le osterie e i ristoranti della zona, come il risotto con filetto impanato di pesce persico, un piatto unico davvero buono, o i tagliolini ai missoltini, agoni salati e lasciati essiccare.

Continuando il giro del lago con la macchina troverete, qualche chilometro dopo Cernobbio, la piccola frazione di Laglio, nota ai più per Villa Oleandra, la casa acquistata dalla star hollywoodiana George Clooney ormai diversi anni fa. Tutta la zona è famosa per le bellissime (e costosissime!) case con affaccio sul lago.

Proseguite la strada panoramica fino ad arrivare a Brienno, suggestivo paesino con meno di mille abitanti arroccato sul lago. Lasciate la macchina, visitate le chiesette del piccolo villaggio: la chiesa S. Nazaro e Celso, la chiesa di S.Vittore detta anche S. Anna e la Madonna del Ronco e godetevi la straordinaria vista sul lago che si gode da Brienno.

Vista sul lago da Brienno

Vuoi sapere quanto è lungo il viaggio fino al lago di Como dalla tua città? Calcola la distanza chilometrica!