Great Ocean Road in Australia


Un viaggio lungo la Great Ocean Road (grande strada oceanica) nella regione del Victoria in Australia è un’esperienza indimenticabile. Famosissima per i suoi panorami spettacolari, la Great Ocean Road abbraccia non solo la costa, ma anche le zone dell’immediato entroterra, iniziando dalla città di Geelong per arrivare fino al confine del South Australia. 243 Km di autostrada scavata in una varietà infinita di rocce che cadono a picco nell’oceano.

Il tratto costiero è formato da una catena mozzafiato di scoogli rocciosi. Il punto centrale di questa vastazona costiera è rappresentato dalle imponenti formazioni rocciose dei Dodici Apostoli (Twelve Apostles). Dodici enormi scogli che emergono maestosi dalle onde del mare e che raggiungono altezze di 45 metri. La vista è consigliata all’alba e al tramonto, quando cambiano rapidamente colore con l’alzarsi e il calare del sole.

Non mancano durante la strada miriadi di spiagge dove la natura incontamninata è assoluta regina. Ecco le cose da non perdere lungo il Great Ocean Road.

  • Fermarsi a Torquay, la patria del surf
  • Fotografare i canguri nel campo da golf di Angelsea
  • Fare un tour in elicottero (Helicopter Ride) sulla zona dei 12 Apostoli, per ammirare panorami stupefacenti
  • Esplorare l’Otway National Park e percorrere la passerella di Otway Fly, la più lunga e alta del mondo nel suo genere
  • Al Flagstaff Hill Museum di Warnambool scoprire la storia dei numerosi naufragi che ebbero luogo su queste coste
  • Osservare il passaggio delle balene a Logans Beach da giugno a settembre
  • Fare due passi lungo le vie del grazioso paesino di Port Fairy
  • Ammirare la foresta pietrificata nei dintorni di Cape Bridgewater

Ti potrebbe interessare anche

Uluru Ayers Rock: come arrivare

Pubblicato da Anna De Simone il 3 agosto 2012