Magaluf: spiagge e vita notturna


Magaluf

Amata dai giovani, soprattutto da inglesi, russi, irlandesi, tedeschi e scandinavi, Magaluf è una meta di vacanze molto gettonata anche dagli italiani in cerca di divertimento e di mare. E’ noto, il suo nome, anche se è solo una frazioncina di quasi 5mila abitanti, del già piuttosto piccolo comune di Calvià. Siamo alle Baleari, sull’isola di Maiorca. Vicino a Magaluf, nello stesso municipio, ci sono altri due insediamenti molto meno noti: Palma Nova e Torrenova.



Magaluf, Maiorca

Situata suella costa sud-ovest dell’isola, alla fine di Palma Bay, Magaluf è a circa 15 km da Palma di Maiorca dove si trova uno degli aeroporti consigliato per trascorrere le vacanza al mare in queste zone senza percorrere troppi Km in auto.

A Magaluf, come anche nei dintorni, oggi si trovano molte strutture alberghiere solitamente strutturate in modo da rispondere alle esigenze “vacanziere” di persone di giovane età e che hanno voglia di staccare la spina dallo stress. Mare, locali notturni, sport.

Magaluf: spiagge

E’ quasi continua la spiaggia, ed è sabbiosa, molto bianca, frequentata sia da chi vuole giustamente fare il bagno ma anche da chi è in cerca di night club e ristoranti perché si trovano proprio nei pressi.

Tutte le spiagge di Magaluf sono ottimamente fornite di servizi, quelli classici e anche quelli più particolari. Le tre principali spiagge sono Maiorca Beach, spiaggia di Magaluf e Palma Nova Beach, sono lunghe poco meno di un Km, larghe circa 40 metri, riparate dal vento e con la possibilità di affittare ombrelloni e sdraio a prezzi accessibili.

Magaluf

Ogni nazionalità, o quasi, ha la sua spiaggia preferita, e si creano per questo dei capannelli che parlano idiomi diversi. Una spiaggia particolare, più da avventura che da bagno, è quella della Black Lizard Island o, detta in spagnolo, Isla de sa Porrassa. E’ letteralmente un’isola infestata dalle lucertole nere, disabitata, ma spesso frequentata dai turisti in barca.

Magaluf: mare

Il mare è protagonista a Magaluf e tutto gira attorno ad esso. I turisti approdano in questa località proprio per il mare, per le spiagge, per fare il bagno e prendere il sole. Effettivamente, per chi ama tutto ciò, questa è la meta ideale perché ci sono vicino al mare, bar e terrazze a non finire, e anche una meravigliosa vista sul tramonto.

Per non annoiarsi, si può anche per una volta non andare al mare ma divertirsi ad Aqualand, o in un altro parco acquatico, il Western Water Park. A Marineland, troviamo infine uccelli esotici, delfini, leoni marini, pappagalli e serpenti.

Magaluf

Magaluf: vita notturna

C’è l’imbarazzo della scelta quando si deve scegliere bar e nightclub a Magaluf, noti, numerosi e anche frequentati da molti volti noti. La vita notturna di solito si sviluppa sul lungomare Punta Ballena. Per chi invece preferisce altri tipi di svago, c’è The House of Katmandu, una casa-museo della risata, dell’orrore, delle illusioni ottiche situata in una casa che sembra rovesciata a testa in giù. Ci sono giochi interattivi, robot e 3D.

Magaluf

Malaguf : voli

Come accennato prima, Palma de Mallorca è il migliore aeroporto in cui atterrare per non perdere tempo in trasferte post-volo, visto che dista solo una quindicina di chilometri. E’ anche una città che merita una visita. Altre destinazioni di volo comode possono essere Barcellona, Alicante, Ibiza e Valencia.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+, Instagram

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Marta Abbà il 8 maggio 2017