Pisa: weekend toscano


Capoluogo di provincia toscano, Pisa è una cittadina di circa 90mila abitanti.

Le origini sono incerte, probabilmente greche; intorno al V secolo il territorio era dominato dagli etruschi e verso l’VIII venne conquistato dai romani.
Dopo il Mille Pisa divenne una delle 4 Repubbliche Marinare, insieme ad Amalfi, Genova e Venezia; in questo periodo conquista con la sua flotta diversi territori.
Infine intorno al 1500 la città passò sotto il Ducato dei Medici.

Pisa

Da visitare a Pisa:

Piazza dei Miracoli, è la Piazza del Duomo, centro artistico e turistico della città.
Al suo interno si trovano la Torre Pendente, la Cattedrale, il Battistero ed il Museo d’arte delle Sinopie;

Torre Pendente, monumento simbolo della città, deve la sua caratteristica pendenza al fragile terreno pisano;

Chiesa della Spina, piccola chiesa in stile gotico;

Piazza dei Cavalieri, vi si trova la famosa scuola Normale e la Torre del Conte Ugolino;

Palazzo Blu, centro di mostre ed esposizioni temporanee.

Se volete gustarvi i piatti tipici della cucina pisana, vi suggeriamo l’Osteria del Cavalieri, in via S.Frediano, in pieno centro storico.

Per quanto riguarda il divertimento serale e notturno, i Lungarni rappresentano il punto di ritrovo dei giovani e dei molti universitari.
Piazza Garibaldi, Piazza della Berlina e Piazza delle Vettovaglie offrono diversi pub e locali.

Link correlati ai temi trattati in questo articolo:

Foto di Pisa

Video di Pisa

Clima di Pisa

Prenotare hotel a Pisa

Richiedi itinerario personalizzato