Pizza Hut in Italia e in Europa, a che punto siamo?


pizza hut in europa

Pizza Hut è una catena di ristorazione famosa per aver portato la pizza americana in tutto il mondo. Dispone di circa 12.000 ristoranti in oltre 100 Paesi e, per ora, l’Italia non è tra questi. Il motivo? Gli italiani hanno già la loro pizza.

E’ curioso pensare che una buona parte dei diritti della Pizza Hut siano proprio italiani! Pizza Hut è stata fondata nel 1958 nel Wichita, in Kansas e questo non c’entra nulla con l’Italia.

L’Italia entra in gioco solo nel 1999, quando la società di Novara, Autogril, acquisisce la HMS entrando in possesso dei diritti di franchising della Pizza Hut. Anche se propone pizza americana, in un certo senso, Pizza Hut è un po’ italiana.

Pizza Hut è arrivata in Italia, sì, ma solo in video mediante uno spot girato dalla stessa catena a Sorrento, in provincia di Napoli. Nello spot, Pizza Hut gioca di forte autoironia coinvolgendo un buon numero di vispi anziani che con un inglese preparato ad hoc non hanno approvato la filosofia di Pizza Hut anche se, dopo un assaggio, qualcuno ha cambiato idea. Lo spot termina con una frase simpatica che recita: “Per partecipare sono stati pagati ma la pizza non gli è piaciuta lo stesso!”.

In Italia, Pizza Hut, non è mai sbarcata, probabilmente i gestori ritengono le loro pizze eccessivamente alte e dai condimenti fin troppo azzardati per piacere al Paese che ha dato origine alla cultura della Pizza. Tra le pizze proposte da Pizza Hut ricordiamo quella con pancetta, peperoni, cipolla rossa, funghi e formaggio.

Pizza Hut propone la pizza come alimento da fast food, un po’ come Starbucks propone il caffè. Il paradosso è che Starbucks si è ispirato proprio al caffè italiano ma nel nostro Paese, probabilmente, non avrebbe ragione di esistere perché per quanto molti giovani ne possano essere affascinati, si tratta pur sempre di un esercizio che non raggiungerebbe il volume d’affari visto negli altri 20 mila esercizi sparsi per il globo.

Pizza Hut in Europa

Come è chiaro dalla mappa mostrata in alto, Pizza Hut è densamente presente in tutta Europa ma, almeno per ora, non ha intenzione di sbarcare in Italia.

Pizza Hut in Europa è presente in Spagna, Portogallo, Francia, Belgio, Russia, Polonia, Grecia… Nel Regno Unito, Pizza Hut è stata al centro di molte polemiche per l’alto contenuto di sodio nelle sue pizze e le associazioni dei consumatori hanno fortemente criticato la salubrità degli ingredienti usati.

pizza hut

Se ti è piaciuto questo articolo puoi seguirmi su Twitter, aggiungermi su Facebook, tra le cerchie di G+ o vedere i miei scatti su Instagram, le vie dei social sono infinite! :)

Nella foto in alto, il ristorante Pizza Hut di Changsha, Hunan, in Cina.

Pubblicato da Anna De Simone il 27 agosto 2015