Prenotazione voli online, ecco come fare


Le prenotazioni online sono sempre più diffuse, sia se si tratta di biglietti aerei, alberghi, ristoranti o intere vacanze! Prenotare voli online è una cosa semplicissima. Tutte le compagnie aeree offrono prenotazioni dei voli online e grazie a un’interfaccia interattiva, l’acquirente potrà scegliere anche il posto a sedere del suo biglietto aereo.

Le prenotazioni online, soprattutto quando si parla di voli low cost, possono essere più vantaggiose rispetto alle prenotazioni effettuate tramite un centro o un’agenzia. In primis non si pagano i servizi di agenzia e in più, prenotando un biglietto aereo online si può accedere a sconti dedicati al web.

Prenotazioni voli online, ecco come fare
Sebbene ogni portale ha la sua grafica personalizzata, a livello descrittivo possiamo riassumere così la fase di prenotazione online:

  • Accedere al portale ufficiale della compagnia aerea
  • Nell’apposito box, cercate il volo di vostro interesse inserendo:
    -origine (aeroporto di partenza)
    -destinazione (città o aeroporto di arrivo)
    -date prevista per il viaggio (andata e ritorno o solo andata)
    -numero di passeggeri
  • Cliccate sul tasto “cerca”

Al termine della ricerca avrete a disposizione tutte le opzioni relative alle date in cui intendete partire. Vi basterà selezionare il volo di andata (e poi quello di ritorno), con data e ora in cui desiderate partire.

Dopo aver effettuato le vostre scelte, vi apparirà una schermata riassuntiva che ricapitolerà date, orari, destinazioni… a questo punto non dovete fare altro che accettare i termini e le condizioni. Fate attenzione, le compagnie aeree che offrono biglietti low cost (es. Ryanair), al momento della ricapitolazione delle info vi mostrerà un prezzo che non comprende il trasporto bagagli.

Solo dopo aver fatto clic su “Conferma” sarà possibile inserire i propri dati e impostare le preferenze circa i bagagli. Dopo questo vi toccherà decidere se assicurare il vostro volo, la scelta più popolare per puntare al risparmio cita la voce “Assicurazione di viaggio non richiesta”.

A questo punto vi apparirà il totale finale e vi sarà richiesto di inserire i dati della carta con la quale si intende pagare. Non è necessario essere titolari di carte di credito, potete pagare le vostre prenotazioni online anche con una semplice carta ricaricabile, ne è un esempio PostePay che appoggiandosi al circuito Visa Electron su alcuni portali (ancora una volta citiamo Ryanair) vi consentirà di non pagare spese aggiuntive.

Prenotazioni voli online, approfondimento su arrivi e partenze
Se nell’elenco delle città di destinazione quella di vostro interesse non è presente, sono due le ipotesi: o la compagnia aerea non copre quella tratta, oppure, con maggior probabilità, non esistono voli di linea diretti dall’aeroporto di partenza a quello in cui desiderate atterrare.

Per essere sicuri dei collegamenti da un determinato aeroporto, inserite nel box di origine (partenza), l’aeroporto in cui intendete atterrare, in questo modo, nel box degli arrivi avrete a disposizione tutte le località da cui poter partire.

Pubblicato da Anna De Simone il 10 luglio 2013