Come preparare la valigia, l’occorente durante il viaggio



Ormai manca poco alle vacanze, è il momento di capire cosa portarci in vacanza. Vi è successo di dimenticare di mettere in valigia lo spazzolino oppure il pigiama? Ecco, cerchiamo di evitare spiacevoli sorprese. A tal proposito vi illustrerò come preparare la valigia, dandovi tutte le indicazioni possibili per una valigia perfetta.


Come preparare la valigia, ottimizzare lo spazio
Spesso quando ci apprestiamo a preparare la valigia non abbiamo la giusta idea di come sistemare al suo interno gli abiti, le scarpe e tutte le altre cose che potrebbero servire durante il viaggio. Pertanto bisogna sfruttare al meglio ogni spazio disponibile sistemando per prima le cose più ingombranti come per esempio i maglioni, pantaloni e le scarpe. In un secondo momento, vanno riempiti gli angoli vuoti con calzini e altri indumenti intimi di piccole dimensioni.

Come preparare la valigia, consigli utili

  • Non aspettate l’ultimo giorno per preparare la valigia perché la fretta è cattiva consigliera ed è probabile che vi scordiate di portare con voi qualcosa d’importante
  • Mettete in valigia almeno un vestito elegante: potrebbe rivelarsi prezioso nel caso in cui foste invitati a presenziare a una cena o una serata durante la quale sia richiesto un abbigliamento formale.
  • Non dimenticate di portare con voi un libro di vostro gradimento: può servire per ingannare i tempi d’attesa fra un volo e l’altro o leggerlo durante il viaggio immergendovi totalmente nella storia
  • Ricordatevi di portare con voi un pacchetto di salviettine multiuso: spesso si rivelano necessari per darvi una rinfrescata di tanto in tanto, per lavarvi le mani quando non avrete a disposizione né un bagno né una fontana o per lucidare le scarpe quando si saranno impolverate dopo una lunga passeggiata.
  • Altra cosa importante da portare in vacanza sono i medicinali di prima necessità, qualche medicazione e l’occorrente per il manicure
  • Fate in modo che la vostra valigia sia ben riconoscibile: le valigie si somigliano tutte, rischiate di ritrovarvi con il bagaglio sbagliato. Può andare bene anche un nastro colorato ben visibile legato alla maniglia.

Pubblicato da Anna De Simone il 2 giugno 2014