Sagres, Portogallo


sagres portogallo

Sagres, in Portogallo, è una meta per chi ama il sole ma anche il vento, per chi ama le sfide, con le onde, e non solo. Non è una località turistica che può essere apprezzata da tutti. E’ perfetta per chi cerca un’atmosfera rilassate e ama la natura selvaggia, non pretende comodità e vacanze all inclusive in cui tutto appare finto. A Sagres, Portogallo si respira la natura e si soggiorna nel luogo più bello dell’Algarve.



Sagres, Portogallo, Algarve

Natura, surf, escursionismo e abbronzatura vicino al mare, questi sono gli ingredienti base per una vacanza a Sagres che può arricchirsi di avventura e di piacere a seconda dei gusti di ogni viaggiatore in arrivo. Ci sono bellissime spiagge e anche uno splendido fortino da visitare, onde e sabbia per fare il miglior surf del Portogallo.

A due passi da Sagres, sempre in Algarve, c’è Cabo Sao Vicente, il punto più occidentale del continente europeo.

Sagres, Portogallo: dove dormire

Ci sono diverse strutture in cui dormire ma se si desidera una vacanza con lo spirito del luogo conviene cercare un appartamento in affitto o una stanzetta. Si ha più libertà e si riesce a godere al meglio delle caratteristiche di un luogo come Sagres che poco va d’accordo con le regole del turismo di massa.

sagres portogallo

Sagres, Portogallo: mappa

Troviamo nella mappa questa avventurosa destinazione di viaggio nel Portogallo meridionale, all’estremità occidentale dell’Algarve che già in generale è nota ai più per i suoi panorami naturali molto selvaggi, con mari agitati, altissime scogliere e ampie spiagge.

sagres portogallo

Sagres, Portogallo: cosa vedere

Più che cosa vedere, ci si chiede cosa fare e la risposta è il SURF. Chi però non ha questa passione, può benissimo darsi all’escursionismo e alle passeggiate, visto che ci sono molti sentieri difficili e percorsi per tranquille passeggiate, tracciati da bicicletta e gite in barca.

Da Sagres Portogallo con un’auto a noleggio, ci si può anche spostare in spiagge vicine e nel Parco Nazionale Sao Vicente, un paradiso di spiagge d’altri tempi e molta natura selvatica.

Tornando a chi ama il surf, qui ci sono anche le varianti kitesurf o bodyboard, e ci si può anche cimentare per la prima volta prendendo qualche lezione tanto per divertirsi e togliersi lo sfizio, fidandosi di una delle scuole di surf del posto che danno lezioni anche in lingua straniera.

sagres portogallo

Le spiagge da non perdere, per un tuffo, sono tre: Praia da Mareta, la più popolare, Praia do Tonel e Praia da Baleeira. Da visitare, c’è la già citata Forteleza de Sagres, con un solo lato di muro difensivo visto che gli altri tre lati sono protetti dalle enormi e solide scogliere. Ci si arriva passeggiando sulle scogliere e ammirando grotte e onde, un paesaggio di estrema semplicità che va saputo apprezzare.

Sagres, Portogallo: ostelli

A quanto pare molte persone cercano la natura selvaggia in estate e arrivano in cerca di alloggio, meglio quindi prenotare in anticipo, soprattutto se si tratta di posti economici come gli ostelli. Si può optare per qualche località nelle vicinanze, anche, per poi prendere autobus e arrivare in spiaggia.

sagres portogallo

Portogallo: hotel

Il top dei top è la Pousada do Infante, su una scogliera ai confini del vecchio mondo, ottima anche la Pousada Sagres, in un maestoso edificio degli anni ’60, vicino alla spiaggia Praia da Mareta, con un ristorante pittoresco, piscina scoperta, terrazza e giardino. Chi preferisce il campeggio, trova il Camping & Bungalows Orbitur Sagres, molto ben tenuto e comodo.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Instagram

Articoli correlati che possono interessarvi:

Pubblicato da Marta Abbà il 12 marzo 2018