Scanno: il borgo e il suo lago


scanno

Scanno, vista sul paese

L’Italia è un paese ricco di piccoli borghi ideali per passare qualche giorno di vacanza tra relax e aria buona, uno di questi è Scanno, in Abruzzo. Ho scoperto Scanno qualche anno fa grazie ad un’amica e ammetto che devo trovare l’occasione per tornarci al più presto. Il borgo è di un’inaspettata bellezza, forse uno dei più pittoreschi di tutto l’Abruzzo. Si trova ad oltre 1.000 metri sul livello del mare nell’alta valle del Sagittario vicino al Parco Nazionale d’Abruzzo.
E’ molto piacevole passeggiare per i vicoli del centro storico. Vi consiglio di visitare la chiesa Santa Maria della Valle, nell’omonima piazza.

scanno

Centro storico di Scanno

A Scanno in estate ci si viene per prendere il fresco, per mangiare bene e per godersi le acque del suo famoso lago, a pochi chilometri dal paese. Il lago si Scanno ha una superficie di 1,1 kmq e una profondità massima di 32 m. Nel 2004 il lago ha ottenuto la bandiera blu, premio della Foundation for Environmental Education (FEE) per le spiagge pulite in Europa.
Sulle sponde del lago si trova una suggestiva chiesetta, la Madonna del lago.
Vi consiglio di noleggiare un pedalò e fare il giro del lago, è davvero rilassante. Sulle varie sponde è possibile anche affittare ombrelloni e lettini, proprio come al mare.
Nelle vicinanze di Scanno potete visitare Villalago e Castrovalva. Inoltre, se siete appassionati di cavalli, potete trovare numerosi maneggi.
Per quanto riguarda il mangiare non avrete problemi a trovare trattorie tipiche a prezzi più che onesti. Un agriturismo dove mi sono trovata molto bene si chiama “Le prata”, offre un menù fisso con prodotti di stagione, ricette semplici, sane e soprattutto buone.

lago di scanno

Il lago di Scanno

Scanno si trova a 155 Km da Roma, a 100 Km da Pescara, a 95 Km da L’Aquila, a circa 180 Km da Napoli e a 300 Km da Bari.

Richiedi itinerario personalizzato