Terme di Saturnia, relax nella natura


Mura etruschePer chi ha in programma una vacanza in Maremma, le Terme di Saturnia sono assolutamente un’esperienza da provare per rigenerare mente e corpo.

A circa metà strada tra Firenze e Roma, Saturnia è una frazione del comune di Manciano, nel cuore della Maremma grossetana: con una posizione privilegiata su una zona collinare, Saturnia domina dall’alto le sorgenti termali per cui è nota, raggruppate dal comprensorio turistico Terme di Saturnia che si estende per un raggio di circa 30 km tra il Monte Amiata e le Colline dell’Albegna e del Fiora.

L’area termale è composta da una vasta area ad accesso libero, dove tutti i turisti posso godere a pieno e gratuitamente delle proprietà terapeutiche delle acque sulfuree che sgorgano a una temperatura di 37°,  e da una zona turistica in cui è sorto l’hotel d lusso Terme di Saturnia Spa & Golf resort.

Nella zona circostante sono situate le principali cascate termali, le Cascate del Mulino e le Cascate del Gorello, con una portata complessiva della sorgente di circa 800 litri al secondo, che garantisce il necessario ricambio d’acqua.

Non dimentichiamo però che le terme di Saturnia hanno origini romane ed etrusche, e la zona che le circonda è ricca di testimonianze storiche e resti archeologici che meritano di essere visitati: la Rocca aldobrandesca, di origini medievale, è sicuramente la prima tappa da non perdere. Più volte distrutta fino alla ricostruzione voluta dai Senesi nel ‘400, insieme alle Mura di Saturnia, la Rocca include anche il novecentesco Castello Ciacci in stile neomedievale.

Molto caratteristica è la Porta Romana, l’unica rimasta dell’antica cinta muraria, attraversata dalla romana Via Clodia. Da non perdere poi la Chiesa di Santa Maria Maddalena e Museo archeologico, che ospita testimonianze dalla preistoria all’età romana.

Infine una curiosità: secondo la leggenda, le Terme di Saturnia sarebbero sorte nel punto in cui cadde sulla Terra un fulmine che Giove scagliò contro Saturno, dopo un violento litigio tra le due divinità mitologiche. Un altro tocco di magia che rende queste terme naturali uniche.

Richiedi itinerario personalizzato