Vacanze nel Salento, i luoghi più gettonati


vacanze nel salento

Il Salento è un territorio di immensa bellezza collocato sul tacco dello stivale, una zona che include ben 97 paesi e 39 piccole frazioni immerse nella vegetazione, tra uliveti secolari e vigne.

Tantissimi sono i motivi per cui vale la pena fare una vacanza nel Salento: i centri storici di grande bellezza, le spiagge incantevoli e all’avanguardia, le grotte carsiche, i luoghi naturali, i parchi, le costruzioni rurali…insomma sono tanti degli elementi che rendono questo luogo assolutamente imperdibile.
Abbiamo l’alternativa di visitare la costa dello Ionio o quella adriatica. La costa presenta sia dei tratti di scogliera, sia la zona dove c’è sabbia.

Come raggiungere il Salento
Raggiungere il Salento in auto, è consigliabile a chi per abitudine, usa la macchina per spostarsi. Se si parte dalle città più a nord d’Italia, i chilometri non sono pochissimi.
La maggior parte dei turisti, arriva in volo attraverso l’aeroporto di Brindisi. Da qui è possibile usufruire del servizio navetta, fino al terminale di Lecce. Per spostarsi nei paesi accanto, c’è il taxi e altri mezzi di trasporto attivi nella stagione calda. La rete ferroviaria di Lecce ha collegamenti con le principali località nazionali. Le Ferrovie Sud-Est la collegano a Otranto, Santa Maria di Leuca e Gallipoli.

Vacanze nel Salento, le zone più gettonate
Il Salento è famoso soprattutto per il suo splendido mare e le sue spiagge fantastiche, paragonabili a quelle caraibiche. A tal proposito è doveroso citare la splendida Castro Marina e la bianchissima Santa Maria di Leuca, con il suo faro dal quale si può ammirare la confluenza del Mar Adriatico nel Mar Ionio,

Se amate le acque termali, non potete perdervi una visita a Santa Cesarea, situata sul versante ionico. Altro posto incantevole sono le Maldive del Salento; trovate una sabbia fine e mare cristallino.  Non mancano le discoteche e i locali dove passare le serate

Nelle vicinanze c’è Gallipoli, la “Perla dello Ionio”, con il suo Castello Angioino, la Cattedrale di Sant’Agata e il Porto Vecchio. È divisa in due zone. Il centro storico è situato su di un piccolo isolotto, collegato tramite un ponte, alla parte più moderna della cittadina. Torre San Giovanni, poco distante, è tra le più conosciute Marine di Ugento. Qui per i tanti visitatori tedeschi e inglesi, oltre che italiani ci sono i Villaggi Vacanza frequentati anche dai vip.

Un altro luogo molto amato dai visitatori è Otranto. Cittadina caratteristica con un bel castello e numerose botteghe artigianali. La Baia dei Turchi e Torre dell’Orso sono le località marittime più gettonate.

Ma il Salento non è solo mare, questo territorio incantevole offre anche degli itinerari alternativi.  Ad esempio potete visitare le piccole ed affascinanti grotte della Zinzulusa o le più grandi e meritatamente famose Grotte di Castellana, impressionanti per la loro lunghezza.

Se amate gli animali, nella stessa zonasi trova lo zoo safari di Fasano, dove potrete avere un contatto diretto con gli animali ospitati. Altro itinerario da non perdere è la fiabesca città di Alberobello con i suoi caratteristici trulli.

Questa meta è tra le più consigliate anche per le “Vacanze a settembre

Pubblicato da Anna De Simone il 8 giugno 2015