Visitare Amburgo in 2 giorni


Visitare Amburgo in 2 giorni: Amburgo è una delle città della Germania posta sull’estuario del fiume Elba. Dopo la capitale Berlino, Amburgo, è la città tedesca più popolosa e attira, annualmente, innumerevoli turisti. 

Visitare Amburgo in 2 giorni
Visitare Amburgo in 48 ore vi consentirà di vedere alcuni dei luoghi più belli della città, iniziamo dal mondo in miniatura!

Miniatur Wunderland
Una delle più grandi mostre al mondo di miniature. Dal Grand Canyon alle Alpi, dal Mar Baltico alla Scandinavia, i visitatori potranno godere di panorami miniaturizzato degni di lode. All’interno della mostra non bisogna trascurare l’aeroporto Knuffingen che regala uno scenario quasi surreale dove si possono vedere aerei in miniatura che decollano e atterrano.

GUARDA LE FOTO DI VISITARE AMBURGO IN 3 GIORNI

Hafen Hamburg
Qui è possibile trascorrere una piacevole passeggiata per vedere le navi passeggeri, cargo e container che attraccano al porto. Questa tappa è consigliata soprattutto se visitate Amburgo nel mese di maggio, durante la prima settimana di Maggio, al porto (il secondo più importante d’Europa) si svolge la celebre ricorrenza Hafengeburtstag, si potranno osservare vecchi galeoni ormeggiati nel porto e navi storiche.

Un giro in barca
Per visitare al meglio la città vecchia (Altstadt), è possibile approfittare di un tour guidato in barca. Le gite in barca attraversano il porto di Amburgo, la città vecchia e la bella Speicherstadt, il distretto che ospita i famosi magazzini in mattoni rossi.

GUARDA LE FOTO DI VISITARE AMBURGO IN 3 GIORNI

Werehouse District 
La già citata Speicherstadt di Amburgo sfoggia edifici costruiti circa 100 anni fa che conservano le loro facciate originali. Molti edifici sono stati riconvertiti a ristoranti, bar, caffetteria… non mancano grandi magazzini.

Alter Elbtunnel
Si tratta di un tunnel pedonale realizzato sotto il livello del fiume Elba nel primi mesi del 1900. Pur essendo datato, l’ambiente è impressionante e la costruzione rispetta gli standard più moderni.

I monumenti e panorama mozzafiato
I monumenti più fotografati di Amburgo sono la chiesa di St Michaelis e la celebre statua di bronzo che si trova al suo interno, la scultura di bronzo rappresenta l’arcangelo Michele che sconfigge il demonio. Chi visita la Chiesa di St Michaelis non può perdersi la cripta sotterranea per ammirare il sontuoso arredo per poi salire fino alla cima della torre dove sarà possibile godere di una spettacolare vista a 360 gradi della città di Amburgo.

Rathaus
Il municipio è un altro importante edificio di Amburgo, la sua stupenda facciata non è l’unica cosa da ammirare: i turisti possono visitare l’interno del Municipio di Amburgo senza dover pagare alcun prezzo per l’ingresso. Entrate per visitare le splendide camere e ammirare i soffitti e gli affreschi (soffitti e pareti sono originali dell’epoca).

Lo zoo di Amburgo
Lo zoo di Amburgo è interessante soprattutto se si viaggia con bambini. Sarà possibile dare da mangiare agli elefanti e vedere a distanza ravvicinata animali selvatici come orsi, uccelli e cicogne. Da non perdere l’enorme acquario tropicale dove non mancano specie del Nilo, squali e razze.

GUARDA LE FOTO DI VISITARE AMBURGO IN 3 GIORNI

 

Pubblicato da Anna De Simone il 25 maggio 2014