Visitare Santorini



Santorini, appartenente al gruppo delle Cicladi, è una piccola isola greca di origine vulcanica con spiagge dai colori incredibili, villaggi pittoreschi, acque di un azzurro spettacolare. L’isola ha la forma di una mezzaluna: questo è dovuto in realtà a un vulcano che cedendo ha lascito parte del cratere sott’acqua, mentre l’altra (che è Santorini appunto) fuori dall’acqua. Santorini merita di essere visitata non solo per le sue spiagge ma anche per i suoi siti archeologici. Qui la sabbia è di colore nero, grigio o rossastro, e il contrasto che crea con il profondo blu del mar Egeo è assolutamente affascinante.
Da visitare anche le tre piccole isole rocciose che si trovano all’interno della mezzaluna che forma l’isola principale; sono anch’esse vulcaniche. Ma vediamo cosa ci offre Santorini.

Visitare Santorini, le attrazioni

  • La spiaggia Rossa è la più nota ed è situata a sud dell’isola; rievoca paesaggi tipici delle scene cinematografiche che ritraggono il pianeta marte
  • La spiaggia Koloumbo, è la roccaforte dei nudisti, ma frequentata in generale da tutti; posto ieale anche per le immersioni
  • Armeni,situata nel villaggio di Oia, è la zona migliore per immergersi
  • Thirasia è un’isola con dei fondali e delle spiagge uniche; ci sono crociere e viaggi organizzati che permettono di visitare in giornata anche l’isola
  • Akrotiri è il sito archeologico più importante; si tratta di un’antica città, completamente distrutta dall’eruzione del vulcano. Legata alla civiltà minoica è possibile ammirare gli affreschi meravigliosi e tutto quello che è rimasto di questa città,
  • A Santorini è inoltre possibile visitare resti archeologici, disseminati in posti come Vlyhada, Arhea Thira, Pyrgos, Profitis Elias e Thermi. Inoltre è anche consigliato attraversare l’isola dall’altro al basso visitando tutti i villaggi che si trovano per strada.
  • Fira è la capitale de è situata vicino a Akrotiki; spicca per le sue case bianche che si sposano perfettamente con gli altri colori, creando uno scenario pittoresco, quasi come in un quadro.
  • Oia è un villaggio da cui è possibile vedere alcuni tra i migliori tramonti di tutto il pianeta, o almeno così dicono.
  • Imperdibili sono le escursioni a piedi o sul dorso di un asino tra i magici sentieri come quello che parte da Imerovigli e arriva fino a Oia.

Pubblicato da Anna De Simone il 8 ottobre 2013