Vacanze in Grecia a Mykonos


Mykonos è quell’isola greca delle Cicladi da sempre famosa per la sua vivace vita notturna, per i suoi party, per gli aperitivi sulla spiaggia dove è vietato non ballare e per le spiagge nudiste. Ma molti non sanno che Mykonos è anche altro: mare cristallino, ottimo cibo e un bellissimo paesino (Chora, la capitale) che regala scorci di vera Grecia, con case color bianco abbagliante con pittoresche porte blu (o rosse), stretti vicoli e piazzette animate.

Chora Mykonos Grecia

Chora, capoluogo dell'isola di Mykonos

Chora è un piccolo borgo da cartolina con caratteristici mulini a vento, simbolo di Mykonos, posti sul promontorio a sud-ovest del quartiere conosciuto come la Piccola Venezia.



Vi consiglio di visitare l’antica Chiesa Panagia Paraportian, all’estremità sud del porto, formata da cinque chiese costruite tutte in un unico complesso; c’è poi la chiesa di Agios Nikolaus  nei pressi del vecchio porto e la chiesa Zoodocho Pigi.

Mykonos Grecia

Molto caratteristica è Little Venice, il quartiere degli artisti che riconoscerete per via dei colorati balconi a picco sul mare. Tanti i baretti fronte mare dove potersi godere un aperitivo al tramonto.

Tra le spiagge da segnalare ci sono Agios Stefanos, a circa tre chilometri da Chora; Plati Yalos, bellissima e tranquilla; Paradise Beach, sempre molto affollata (se non amate la confusione non ve la consiglio) dove organizzano spesso party serali (o nel tardo pomeriggio); Agios Ioannis.

Tra i piatti che consiglio ci sono sicuramente quelli di pesce, in primis gamberi e calamari; le keftedes, polpettine di carne da mangiare anche fredde; il saganaki, formaggio (feta o kaseri) fritto impanato.

 Mykonos ad Agosto è sempre molto affollata, e i prezzi (come un po’ ovunque) lievitano. Ma se vi accontentate di un alloggio non proprio al centro del paese e nemmeno in riva al mare potrete risparmiare qualcosa. Per muovervi vi consiglio di affittare un motorino, è meraviglioso girare l’isola su due ruote.