Come disdire un biglietto aereo


come disdire biglietto aereo

Prenotare un volo tramite internet è un’operazione molto semplice, la situazione cambia invece se si tratta di disdire un biglietto aereo; i fattori che ne determinano il buon esito possono risultare complessi ma soprattutto cambiano in base alle tipologie e alle compagnie aeree.

Tante sono le compagnie aeree che offrono tariffe low cost (può interessare leggere l’articolo “Come scegliere un volo low cost) ma allo stesso tempo diminuiscono le condizioni per poter avere un rimborso in caso di mancato viaggio. A tal proposito vi illustrerò come disdire un biglietto aereo nel modo più opportuno a seconda dei casi.

Come disdire un biglietto aereo per cambio data
Dovete modificare la data di partenza/ritorno senza voler subire alcuna penale? In questo caso dovete contattare la compagnia aerea con cui avete prenotato il volo aereo e comunicare le proprie intenzioni. In seguito agli opportuni controlli, vi diranno in base alla tariffa se il cambio data può avvenire senza pagare nessun costo oppure indicheranno se c’è una differenza da dover pagare. I numeri di riferimento della compagnia aerea li trovate sempre all’interno dei loro siti internet e a volte anche nel biglietto stesso.

Come disdire un biglietto aereo per mancato viaggio
Se dovete disdire il biglietto aereo perché non vi è più possibile partire, in alcuni casi potrete ottenere un rimborso dello stesso; il rimborso potrà essere parziale o totale, sempre in base alla tariffa e alla compagnia con cui avete sottoscritto. In altri casi, come per esempio mancata comunicazione di disdetta viaggio nei tempi stabiliti dalla compagnia in questione, dovrete pagare una penale.
In genere i biglietti acquistati con tariffe basse non danno diritto di rimborso. Per sapere a quale di queste categorie appartenete, potete andare sul sito dove avete comprato il biglietto (per esempio Ryanair, EasyJet etc.) e leggere attentamente nella sezione dedicata alle domande frequenti, le modalità di cancellazione/rimborso.

In ogni caso, dato che le modalità per disdire il biglietto variano in base alla compagnia aerea, la maniera migliore per non sbagliare è quello di chiamare al numero verde che ogni brand mette a disposizione sul sito, all’interno dei contatti.
In molti casi l’eventuale penale da pagare è a carico degli utenti. Se invece avete stipulato un’assicurazione di viaggio, potete stare tranquilli e rivolgervi al vostro assicuratore, dato che in linea di massima vi sarà possibile ottenere un rimborso garantito, senza doverci rimettere nulla.

RACCOMANDAZIONE IMPORTANTE: non dimenticate mai di segnare i numeri di telefono della compagnia aerea prima di acquistare un volo inoltre verificate il termine di cancellazione per evitare di subire penali al momento dell’acquisto.

Pubblicato da Anna De Simone il 2 gennaio 2015