Come organizzare un viaggio in Brasile


Il Brasile, perla del sudamerica, è tra le mete più ambite dagli italiani. Una vacanza in Brasile è l’ideale per chi ama il mare, il sole, l’avventura e il divertimento. Ecco allora come organizzare un viaggio in Brasile seguendo alcune indicazioni utili.

Come raggiungere il Brasile
Prima di scegliere la data per recarvi in Brasile vi consiglio il periodo che va da maggio a settembre, i restanti mesi sono purtroppo caratterizzati da precipitazioni frequenti che potrebbero disturbare il vostro soggiorno.
Per raggiungere il Brasile dall’Italia ci sono voli giornalieri della compagnia Varig che partono da Roma Fiumicino, facendo scalo a Malpensa, con arrivo a Rio de Janeiro.
Per chi desidera partire con l’Alitalia o altre compagnie dovrà accontentarsi dei pochi voli settimanali: la frequenza dei voli è di circa tre volte a settimana.

GUARDA LE FOTO DELLA FORESTA AMAZZONICA

Come raggiungere il Brasile, informazioni utili

  • Per recarsi in Brasile bisogna essere in possesso di un passaporto con validità di almeno sei mesi non necessariamente munito di visto a meno che non vi fermiate per più di tre mesi. Non sono necessarie vaccinazioni.
  •  La cifra massima consentita è 10.000 euro e devono essere dichiarati alla dogana.
  • Portatevi sempre il passaporto dietro: chi non può essere identificato perché privo di documenti, è passibile di multa.
  •  Le carte di credito sono accettate in gran parte degli alberghi, negozi e ristoranti, pertanto è preferibile non portarsi dietro troppo contante.
  • Per spostarsi è sufficiente andare in autobus, sono piuttosto economici (3$ per un’ora di corsa) e molto confortevoli: sono dotati di wc e sono in genere molto puliti e puntuali. Di notte ci sono autobus provvisti di cuccette.
  • Per godere di un soggiorno tranquillo è opportuno non portare gioielli e grosse somme per evitare di attirare malintenzionati.

Tra le mete imperdibili del Brasile non deve mancare un’escursione nella Foresta Amazzonica per ammirarne le bellezze di flora e fauna. Preferite il mare? Allora non potete perdervi le spiagge della splendida Costa del Sol.

GUARDA LE FOTO DI SALVATOR BAHIA

Ti potrebbe interessare anche

Cascate di Iguazu

Pubblicato da Anna De Simone il 15 maggio 2013