Come spostarsi a Dubai: linee, orari, prezzi…


Come spostarsi a Dubai

Come spostarsi a Dubai, una guida dettagliata che vi spiegherà come muoversi a Dubai districandosi tra taxi, autobus e metropolitane. Le metropolitane a Dubai sono ben 2, la linea verde e la linea rossa, sono ben fatte, efficienti e anche futuristiche! Per aiutarvi a organizzare la vostra vacanza a Dubai, a fine articolo vi segnaleremo dei link utili dove trovare info sui mezzi di trasporto a Dubai e le cartine della metropolitana.

Come spostarsi a Dubai, la metro
La primalinea della metropolitana di Dubai è attiva dal 2009 mentre nel 2012 è stata inaugurato un ampliamento con la seconda linea. La linea verde della metropolitana di Dubai collega la stazione di Etissalat a quella di Creek e incrocia la linea rossa nella stazione di Union e BurJuma. La linea verde della metropolitana di Dubai tocca le stazioni di:

  1. Etisalat (capolinea)
  2. Al Qusais
  3. Airport Free Zone 
  4. Al Nahda
  5. Al Rashid Stadium
  6. Al Qiyadah
  7. Abu Hail
  8. Abu Bakr Seddiq
  9. Salahuddin
  10. Union (possibile cambio con la linea Rossa)
  11. Baniyas Square
  12. Palm Deira
  13. Al Ras
  14. Al Ghubaiba
  15. Al Fahidi
  16. BurJuman (anche qui è possibile fare cambio con la linea rossa)
  17. Oud Metha
  18. Dubai Healthcare City
  19. Al Haddaf
  20. Creek (capolinea)

Consiglio #1: se siete vicini alla linea verde ma per arrivare a destinazione dovete prendere la linea rossa della metropolitana di Dubai, potete fare il cambio a Union o BurJuman. E’ vero anche il contrario!

Come spostarsi a Dubai: metropolitana di dubai cartina

Alle 18 fermate della linea verde si aggiungono le quasi 30 stazioni della metropolitana di Dubai Rossa che passa per i terminal dell’Aeroporto e conduce i passeggeri da Rashidiya fino alla stazione di Jebel Ali. La linea Rossa della metropolitana di Dubai costeggia per la maggior parte del suo tragitto la Sheikh Zayed Road. Chi vuole raggiungere Dubai Marina, il megacentro commerciale di Dubai (Mall of the Emirates) o il famosissimo centro Burj Khalifa dovrà prendere questa linea. Ecco quali sono le fermate della metropolitana di Dubai (linea rossa):

  1. Rashidiya
  2. Emirates
  3. Airport Terminal 3
  4. Airport Terminal 1
  5. Al Garhoud (Segnata con l’acronimo GGICO)
  6. Deira City Centre
  7. Al Rigga
  8. Union (dove è possibile fare cambio con la linea verde)
  9. BurJuman (qui è possibile fare cambio con la linea verde)
  10. Al Karama
  11. Al Jafiliya
  12. World Trade Centre
  13. Emirates Towers
  14. Financial Centre
  15. Burj Khalifa e Dubai Mall (segnalato tra le cose da vedere a Dubai)
  16. Business Bay
  17. Noor Islamic Banc/Al Quoz
  18. First Gulf Bank
  19. Mall of the Emirates (usare la pista da sci e fare immersioni in questo mega centro commerciali sono senza dubbio alcune delle cose da fare a Dubai!)
  20. Sharaf DG
  21. Dubai Internet City
  22. Nakheel
  23. Dubai Marina
  24. Jumeirah Lake Towers
  25. Nakheel Harbor e Tower
  26. IBN Battuta
  27. Energy (non più attiva)
  28. Danube (centro Jabel Ali Industrial)
  29. Jabel Ali (da qui è in allestimento una linea fino al confine di Abu Dhabi)

La metropolitana di Dubai non è solo fitta di fermate, è anche a buon mercato: il prezzo dei biglietti varia da 2 a 6,5 dirham (praticamente costano meno di 2 euro). I biglietti possono essere acquistati presso qualsiasi delle stazioni. I treni partono tutti i giorni prestando servizio continuativo dalle 6 fino alle 23, il sabato fino a mezzanotte. Tutte le informazioni, le cartine e gli orari sono reperibili sul portale ufficiale della metro: DubaiMetro.

GUARDA LE FOTO DI COSA VEDERE A DUBAI

Come spostarsi a Dubai, gli autobus
C’è una rete di autobus molto fitta ma è raramente utilizzata dai turisti. Piuttosto che gli autobus, per muovervi a Dubai, vi consigliamo il servizio taxi o la metro.

Consiglio #2: per brevi soggiorni, leggete il nostro itinerario e seguite i consigli su cosa vedere e cosa fare a Dubai in una sola giornata.

Come spostarsi a Dubai, i taxi
Nonostante i miliardi investiti per la rete di trasporto pubblico, i taxi sono il mezzo più popolare per spostarsi a Dubai. I taxi a Dubai sono caratterizzati dal colore beige e si trovano quasi ovunque. I prezzi dei taxi a Dubai sono accessibili: c’è una spesa minima di 10 dirham con questo investimento andrete abbastanza lontani. Se attraversate la città, l’intera corsa vi verrà all’incirca 50 dirhams (circa 11 euro). Prima di salire nel taxi, assicuratevi di avere “spiccioli”, il taxista potrebbe rifiutarvi il resto se vi presentate con una banconota da 500 dirham!

come spostarsi via mare a Dubai

Dubai – come spostarsi via mare…
…sì, perché Dubai Creek e Port Saeed sono impiegati per i collegamenti locali! Uno dei mezzi più tradizionali per muoversi a Dubai è proprio una piccola imbarcazione. I turisti possono essere traghettati su piccole barche passeggeri che da Creek si spingono fino a Bastakiya e Bani Yas Road per un importo simbolico di poche dirham. Chi intende investire 100 dirham (circa 25 euro) può noleggiare una piccola barca con tanto di “pilota”.

GUARDA LE FOTO DI COSA VEDERE A DUBAI

Altri articoli su Dubai che abbiamo pubblicato e che possono interessarti: Dubai in una giornata.

Mezzi di trasporto: la cartina di Dubai

Per non farsi cogliere impreparati, è meglio recarsi a Dubai con mappe e cartine di tutti i quartieri. Niente paura, non vi stiamo suggerendo di acquistare uno stradario di Dubai, piuttosto una guida pratica e facile da usare per poter capire come abbinare le località da visitare.

Quando si è in vacanza in un luogo sconosciuto, la cosa più difficile è la gestione del tempo: bisogna mettere a punto itinerari intelligenti e raggruppare i luoghi d’interesse della stessa area metropolitana, da visitare nel medesimo giorno. Sarebbe solo una perdita di tempo fare avanti e indietro con i mezzi di trasporto per poi scoprire che il luogo che volevate visitare era proprio alle spalle di quel giardinetto in cui siete già stati ieri! A quanti di voi è successo?

Per non correre alcun rischio vi consigliamo l’acquisto di una guida della città compresa di mappe che indicano le fermate della metropolitana, del bus e degli altri mezzi di trasporto a Dubai. Niente di così difficile da leggere o da interpretare, anzi, tra le migliori proposte sul mercato vi segnaliamo il guida “Dubai Con cartina” proposta su Amazon al prezzo di 10,97 euro con spedizione gratuita. Lo stesso libro si può trovare anche in edicola al prezzo di circa 13 euro.

Tra i vari manuali e guide turistiche di Dubai, abbiamo scelto questa perché contiene le cartine di ogni quartiere, suggerisce itinerari a piedi e per ogni mappa e cartina indicata vi sono segnalate le fermate della metropolitana e degli altri mezzi di trasporto di Dubai. Il libro è perfetto per chi intende visitare Dubai in piena autonomia, svincolato da guide turistiche e tour guidati.

Attenzione!
Dubai è una città in continuo cambiamento, potrebbero esserci ristoranti non indicati o con differenti gestione così come potrebbero esserci variazione sulle fermate dei trasporti pubblici. Le guide Lonely Planet sono le più complete e aggiornate, tuttavia, qualsiasi sia la guida che scegliete dovreste tenere gli occhi ben aperti! Dubai è, per antonomasia, la città dell’evoluzione, è anche per questo che affascina tutti!

Pubblicato da Anna De Simone il 28 settembre 2014