Cosa visitare a Mantova. Arte, natura e vita notturna


visitare mantova

Cosa visitare a Mantova. Siete in procinto di visitare Mantova e vi state chiedendo cosa vedere? I luoghi d’interesse turistico non mancano, inoltre questa località riesce ad accontentare il pubblico più disparato, dai giovani in cerca di vita notturna ai cacciatori di tranquillità! 

Cosa vedere a Mantova, turismo culturale
Dai musei alle chiese, i luoghi d’interesse turistico di Mantova sono numerosi.  Teatri, Torri e un gran numero di Palazzi che hanno fatto la storia. Vediamo un breve elenco.

  1. Castello di San Giorgio
    Maniero a difesa della città-fortezza di Mantova risalente al 1395.
  2. Museo di Palazzo Te
    Opera di Giulio Romano risalente al 1525. All’interno si possono ammirare numerose opere, la più popolare (e anche più bella) è la statua marmorea Amore e Psiche.
  3. Concattedrale Basilica di Sant’Andrea, in Piazza Andrea Mantegna
  4. Palazzo della Regione e Torre dell’Orologio
    Sulle pareti di questo ambiente sono visibili i resti di affreschi medievali della fine del XII e del XIII secolo recentemente restaurati.
  5. Casa del Mantegna
  6. Cattedrale di San Pietro (Duomo di Mantova), in Piazza Sordello
    All’interno di una struttura sono visitabili -tra le altre cose- i pavimenti a mosaico e i resti di una Domus Romana portati alla luce solo nel 2006.
  7. Chiesa Rotonda di San Lorenzo, in Piazza Erbe
  8. Chiesa dei Santi Gervasio e Protasio
  9. Museo Tazio Nuvolari
  10. Museo storico dei Vigili del Fuoco (niente a che vedere con i classici musei storici!)
  11. Museo di Palazzo d’Arco
    Caratterizzato da una facciata neoclassica ispirata a Palladio, all’interno spiccano le tele settecentesche di Giuseppe Bazzani, gli affreschi di Giovanni Maria Falconetto, la biblioteca di oltre seimila volumi e una collezione di strumenti scientifici.
  12. Museo Numismatico
  13. Museo della Casa della Beata Osanna Andreasi
    Il classico esempio di abitazione mantovana
  14. Casa di Rigoletto, verso la fine di Piazza Sordello
  15. Piazza virgiliana
    Con il monumento dedicato a Virgilio, opera in Marmo di Carrara realizzata nel 1927.

Cosa vedere a Mantova, turismo naturalistico
Il Parco del Mincio. Le dolci acque del Lago e delle paludi del Mincio e del Po sono popolate da un gran numero di specie autoctone e non.

GUARDA LE FOTO DI COSA VEDERE A MANTOVA

Consigli per visitare Mantova al meglio
È possibile navigare i laghi di Mantova con crociere che permettono di vedere tutta la città dall’acqua. Questo tipo di visita consente di unire l’aspetto storico, artistico e architettonico alla natura di un’oasi naturale più unica che rara.

Vita notturna a Mantova 
Come premesso, chi è a caccia di vita notturna può riscoprire a Mantova un buon numero di locali alla moda dove trascorrere piacevoli serate. Il Charlies offre musica dal vivo con artisti più o meno famosi, situato in Via Bachelet, talvolta propone anche serate cabaret. Chi cerca una discoteca a Mantova  ha un’ampia scelta, la più frequentata del capoluogo si trova in Viale della Favorita e si chiama Mascara.

GUARDA LE FOTO DI COSA VEDERE A MANTOVA

Come raggiungere Mantova
Se siete in procinto di una vacanza a Mantova vi servirà sapere come arrivare nel comune lombardo. Nel link in alto tutte le informazioni su come arrivare a Mantova in treno, in aereo o in autobus.

Pubblicato da Anna De Simone il 28 agosto 2014