Cosa visitare a Rio de Janeiro



Rio de Janeiro è una località brasiliana nota in tutto il mondo per le sue spiagge rinomate e per il suo colorato, sexy e divertente carnevale a ritmo di samba. Se c’è una cosa di cui potete star certi è che a Rio de Janeiro non ci si annoia! E allora, approfittate delle offerte: Rio con il suo clima e la sua atmosfera di festa è pronta a ospitarvi, ecco cosa visitare a Rio de Janeiro.


Cosa visitare a Rio de Janeiro, le attrazioni

  • Statua del Cristo Redentore è il simbolo della città; si trova sul Corcovado, un picco a 700 metri di altezza raggiungibile con il Trem do Cordovado.
  • Pan di zucchero è un promontorio molto rinomato; viene chiamato così per la sua gobba che si affaccia sul mare. Da questo punto è possibile ammirare una bellissima vista panoramica su Rio, seconda solo a quella che vi si presenta ai piedi del Cristo del Redentore.
  • Pedra da Gavea di São Conrado è un altro promontorio che costituisce con i suoi 842 metri di altezza il picco più alto: da qui è possibile praticare il deltaplano.
  • Da non perdere l’ex acquedotto in stile romano oggi trasformato in un viadotto tranviario; il tram giallo chiamato “Bonde” è sconsigliato a chi soffre di vertigini: i tram sono aperti e il viadotto è alto e senza parapetti.
  • Carioca è un’area pedonale (raggiungibile con la metropolitana) caratterizzata, oltre che dai migliori bar di tutta Rio, anche da alcuni importanti monumenti, come Palazzo Petrobas e la Cattedrale Metropolitana, con le sue quattro vetrate di oltre 60 metri di altezza e i suoi giochi di luce
  • Sanbodromo è il viale predisposto per le sfilate del famoso carnevale di Rio: con le sue gradinate è il posto dove si esibiscono le migliori scuole di samba
  • Da non perdere le spiagge; c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Pubblicato da Anna De Simone il 16 gennaio 2014