In Aereo con Cane a seguito


In aereo con il cane? Se uscite dall’Italia, per prima cosa, vi servirà un passaporto per animali domestici e se tutto è in regola -vaccinazioni, chip e trattamenti- siete pronti a viaggiare in aereo con il vostro cucciolo. Tutte le compagnie aeree ammettono la presenda del cane a bordo, ci sono però alcune regole da rispettare.

In Aereo con Cane – regole generali
Quando vi recate in aeroporto ricordatevi di prendere il libretto sanitario con tutti i certificati di vaccinazione. Il vostro veterinario dovrà rilasciarvi una dichiarazione che attesti le condizioni di buona salute del cane. I cani che non hanno superato i tre mesi di vita non possono viaggiare in Europa perché ancora non sono stati sottoposti a antirabbia.

In Aereo con Cane – in cabina o in stiva?
I cani di piccola taglia possono viaggiare in cabina con voi, tutti gli altri… giù in stiva!
Le regole vogliono che i cani di piccola taglia, in aereo, siano sistemati in un apposito trasportino dal fondo impermeabile. I trasportini possono essere facilmente acquistati da qualsiasi rivvenditore di articoli per animali domestici.

Quale cane viaggia in stiva?
Quando il peso del cane, più di quello del trasportino, supera i 10 chilogrammi, sarà obbligatorio far viaggiare il cane in stiva. In questo caso, il cane sarà imbarcato dallo scalo merci e viaggerà in apposite gabbie messe a disposizione dalla compagnia aerea. Non temete, le stive sono pressurizzate quindi i cani respireranno la stessa qualità di aria presente in cabina.

In Aereo con Cane – quanto costa?
Per i cani che viaggiano in cabina, il supplemento è di soli 20 euro. Per i voli internazionali la tariffa sale dell’1,35%. I cani che viaggiano in stiva e hanno un peso non superiore ai 32 kg, necessiteranno di un ticket dal costo di 50 euro. Il trasporto di cani guida per passeggeri non vedenti e/o non udenti è gratuito e senza limiti di peso.

Le tariffe qui riportate si riferiscono a voli nazionali e potrebbero subire variazioni, è buona norma chiedere alla compagnia aerea per informarsi su eventuali aumenti o promozioni. Prima di prenotare un qualsiasi volo aereo con il vostro cane, chiedete al veterinario se il cane può volare o ci sono controindicazioni a causa di particolari stati di salute.

Pubblicato da Anna De Simone il 27 novembre 2012